Ucraina: annuncio choc dei russi, a Mariupol si terrà la parata militare del 9 maggio

20 aprile 2022, ore 20:30

Il vicesindaco, nominato da Mosca, intende celebrare nella città martire, ridotta a un cumulo di macerie, la vittoria contro i nazisti nella Seconda Guerra Mondiale

Le forze russe organizzeranno a Mariupol una grande parata militare il 9 maggio, giorno in cui Mosca celebra l'anniversario della vittoria contro i nazisti nella Seconda guerra mondiale. Lo ha annunciato il vicesindaco della città nominato dai russi, dopo l'ultimatum ormai scaduto, rivolto alle forze ucraine ancora asserragliate nell’acciaieria. Grazie a un corridoio umanitario ha lasciato la città un piccolo convoglio di autobus con a bordo decine di civili. A Kiev conferenza stampa di Zelensky con il presidente del Consiglio Europeo Charles Michel. Il leader ucraino ha chiesto a Bruxelles di includere il petrolio nel sesto pacchetto di sanzioni. Entro il mese di giugno arriverà il parere sull’adesione all’Unione Europea dell’Ucraina, ha assicurato Charles Michel.  


In Russia testato nuovo missile balistico intercontinentale

Così coloro che ci minacciano avranno modo di riflettere, è quanto ha sottolineato Putin dopo che in Russia è stato testato un nuovo missile balistico intercontinentale, capace secondo Mosca, di penetrare qualsiasi sistema di difesa. Per il leader del Cremlino il razzo denominato Sarmat, non avrà pari al mondo per lungo tempo e darà garanzie di sicurezza al Paese. Il lancio è stato effettuato da una base 800 chilometri a nord della capitale. Il missile dopo aver sorvolato gran parte dello sterminato territorio russo ha colpito un poligono nell'Estremo Oriente. Gli Stati Uniti erano stati informati da Mosca, ha dichiarato il Pengagono secondo cui si è trattato di un operazione di routine e non di una minaccia. Il missile, secondo la difesa americana, non è ancora operativo negli arsenali del Cramlino


Soldati americani addestrano militari ucraini

L'addestramento delle forze di Kiev da parte di soldati americani per usare i cannoni, inviati nell'ultimo pacchetti di armi varato dal presidente Joe Biden, è iniziato. Ed evidentemente  non si svolge in Ucraina. La notizia è stata diffusa da funzionari della Difesa statunitense senza, tuttavia, precisare in quale Paese siano in corso le operazioni. I militari ucraini coinvolti nel training sono una cinquantina.



Ucraina: annuncio choc dei russi, a Mariupol si terrà la parata militare del 9 maggio
Tags: Mosca, Putin, Ucraina, Zelensky, Kiev, Mariupol, Michel, Missile balistico intercontinentale, Pentagono, Russia

Share this story: