Ucraina: si avvicina l'offensiva di Mosca contro Kiev, mezzi militari russi verso la capitale

11 marzo 2022, ore 20:30

Strage di civili a Mariupol, 1.600 morti dall'inizio dell'invasione. Fosse comuni per seppellire le vittime, è la prima volta dalla seconda guerra mondiale

Secondo l’intelligence britannica Mosca sta riorganizzando le truppe sul terreno per lanciare una nuova offensiva che potrebbe coinvolgere anche la capitale Kiev, pronta a combattere per non arrendersi al nemico. Il Cremlino sta reclutando 16mila volontari dal Medio Oriente. Sono siriani, ha precisato il presidente Zelensky, che oggi in un nuovo video ha ribadito che li invasori saranno respinti.


Mariupol allo stremo

Situazione critica nella città meridionale di Mariupol, completamente circondata dall’esercito di Mosca, dove quasi 1.600 persone sono state uccise dall'inizio del conflitto. Ancora sotto attacco la regione di Kharkiv, qui si contano oltre 200 vittime , tra cui almeno 11 bambini.


Si allarga il fronte del conflitto

In allerta Romania e Polonia, dopo l’estensione a ovest degli attacchi da parte dei russi, bombardati nelle scorse ore centri urbani e aeroporti, a poche decine di chilometri dal confine. Nessun progresso sul fronte diplomatico, ha confermato il ministro degli estri ucraino Kuleba .


Attacchi con bombe a grappolo 

Si è appreso che l’Ufficio dell'Alto Commissario Onu per i diritti umani ha ricevuto rapporti credibili sull'uso di bombe a grappolo, vietate dalle convenzioni internazionali, da parte delle forze russe anche contro civili. L'ambasciatore russo alle Nazioni Unite ha sostenuto che le forze di Mosca hanno trovato in Ucraina armi chimiche, senza tuttavia fornire prove di tale affermazione. Due milioni e mezzo di profughi, lo ricordiamo, sono già riusciti a lasciare il Paese.


Nuove misure contro Putin 

Gli Stati Uniti hanno annunciato nuove sanzioni contro Mosca. Stop alle importazioni di Vodka, caviale e diamanti. Vietate anche le esportazioni di beni di lusso verso Russia e Bielorussia. Le nostre misure stanno mettendo in ginocchio l’economia russa, ha dichiarato Joe Biden. Difenderemo ogni singolo centimetro del territorio del Paese ma non faremo una guerra contro la Russia, ha aggiunto il Presidente degli Stati Uniti, perché uno scontro diretto provocherebbe la terza guerra mondiale. L'Unione Europea domani varerà un quarto pacchetto di sanzioni per isolare ulteriormente la Russia dal sistema economico globale, ha detto il presidente della Commissione von der Leyen alla fine del vertice dei 27 che è tenuto a Versailles, alla porte di Parigi.


I timori dell'Oms

Allarme dell’Organizzazione mondiale della sanità per la possibile fuoriuscita di virus dai laboratori ucraini. L’Oms ha raccomandato al governo di distruggere nei laboratori sanitari tutti gli agenti patogeni ad alto rischio.


Ucraina: si avvicina l'offensiva di Mosca contro Kiev, mezzi militari russi verso la capitale
Tags: Joe Biden, Kiev, Mariupol, Ucraina, guerra, invasione, Putin, sanzioni

Share this story: