Ucraina, Ursula von der Leyen, la Cina lavori per una pace giusta

Ucraina, Ursula von der Leyen, la Cina lavori per una pace giusta

Ucraina, Ursula von der Leyen, la Cina lavori per una pace giusta


La presidente della Commissione Europea la prossima settimana sarà a Pechino

Il rapporto tra l'Unione Europea e la Cina è uno dei più intricati e importanti al mondo. E il modo in cui lo gestiamo sarà determinante per la nostra futura prosperità economica e per la sicurezza nazionale". Così la presidente della Commissione Europea, Ursula von der Leyen, in vista del viaggio che la porterà in Cina la settimana prossima, insieme con il presidente francese Macron. “Per l'Unione Europea è di vitale importanza garantire stabilità diplomatica e linee di comunicazione aperte con la Cina. Non è fattibile separarci dalla Cina, né sarebbe nell'interesse dell'Europa. Le nostre relazioni non sono o bianche o nere, e nemmeno la nostra risposta può esserlo.  Gestire questa relazione e avere uno scambio aperto e franco con le nostre controparti cinesi è una parte fondamentale della riduzione del rischio, attraverso le nostre relazioni diplomatiche con la Cina. Non saremo mai timidi nel sollevare questioni preoccupanti. Ma credo che dobbiamo lasciare spazio a una discussione su un partenariato più ambizioso e su come possiamo rendere la concorrenza più equa e più disciplinata". Queste le parole pronunciate oggi dalla Presidente della Commissione Europea.


Ursula von der Leyen,  Pechino lavori per una pace giusta in Ucraina

Il presidente cinese Xi Jinping vede la debolezza di Putin come un'occasione per aumentare la presa della Cina sulla Russia, in un equilibrio di potere che si è invertito rispetto al XX secolo”. E’ quanto ha sottolineato la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen. “La Cina, che è un membro permanente del Consiglio di Sicurezza dell'Onu, ha la responsabilità di lavorare perché in Ucraina si arrivi ad una pace giusta, che non significa consolidare le annessioni di territori ucraini effettuate dalla Russia. Come membro permanente del Consiglio di Sicurezza  dell'Onu, la Cina ha la responsabilità di salvaguardare i principi e i valori che sono alla base della Carta delle Nazioni Unite. E la Cina ha la responsabilità di svolgere un ruolo costruttivo nel promuovere una pace giusta. Ma quella pace può essere giusta solo se si basa sul mantenimento della sovranità e dell'integrità territoriale dell'Ucraina" ha detto Ursula von der Leyen, in merito alla crisi Ucraina. 


Argomenti

Cina
Commissione Europea
Pechino
Russia
Xi
Agenzia Fotogramma
Putin
Ucraina
Ursula von der Leyen

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Gaza: l'ala militare di Hamas annuncia la morte di Kfir, il più piccolo ostaggio nelle mani  dei terroristi

    Gaza: l'ala militare di Hamas annuncia la morte di Kfir, il più piccolo ostaggio nelle mani dei terroristi

  • Primo scambio di ostaggi dopo la tregua a Gaza, stanno bene i 13 israeliani liberati da Hamas

    Primo scambio di ostaggi dopo la tregua a Gaza, stanno bene i 13 israeliani liberati da Hamas

  • Domani comincia la tregua a Gaza, 13 ostaggi israeliani saranno liberati

    Domani comincia la tregua a Gaza, 13 ostaggi israeliani saranno liberati

  • Parla il padre di Giulia Cecchettin, ragazze denunciate per avere salva la vita

    Parla il padre di Giulia Cecchettin, ragazze denunciate per avere salva la vita

  • Ritrovato in un canalone il corpo di Giulia Cecchettin, il procuratore di Venezia chiede all'ex fidanzato di costituirsi

    Ritrovato in un canalone il corpo di Giulia Cecchettin, il procuratore di Venezia chiede all'ex fidanzato di costituirsi

  • Israele: Tel Aviv assicura, l’ospedale Shifa a Gaza non è sotto assedio

    Israele: Tel Aviv assicura, l’ospedale Shifa a Gaza non è sotto assedio

  • Israele: smentita la notizia di un accordo tra Tel Aviv e Hamas per il rilascio degli ostaggi

    Israele: smentita la notizia di un accordo tra Tel Aviv e Hamas per il rilascio degli ostaggi

  • Gb: Indi, il giudice ordina da domani lo stop ai supporti che tengono in vita la bambina

    Gb: Indi, il giudice ordina da domani lo stop ai supporti che tengono in vita la bambina

  • Raid israeliano vicino al principale ospedale di Gaza City, vittime e feriti

    Raid israeliano vicino al principale ospedale di Gaza City, vittime e feriti

  • Israele: il premier Netanyahu, siamo oltre gli ingressi di Gaza City  e andiamo avanti

    Israele: il premier Netanyahu, siamo oltre gli ingressi di Gaza City e andiamo avanti