Ufficialmente aperte le Olimpiadi di Tokyo, per due settimane lo sport prova a sconfiggere la pandemia

23 luglio 2021, ore 16:46

Emozionante cerimonia d'apertura allo stadio Olimpico di Tokyo; in mondovisione l'immagine di Piazza del Duomo a Milano deserta durante il lockdown; alla sfilata degli atleti, portabandiera per l'Italia sono stati Jessica Rossi ed Elia Viviani

I GIOCHI SONO UFFICIALMENTE APERTI

La fiamma olimpica è accesa, ora illumina il cielo di Tokyo. Per due settimane rappresenterà la lotta dello sport contro la pandemia. Allo stadio Olimpico è andata in scena la cerimonia inaugurale dei Giochi. Uno spettacolo di suoni, luci e balli ha ripercorso la storia del Giappone e non è mancato un riferimento agli ultimi difficilissimi diciotto mesi segnati dalla pandemia. Tra le immagini proiettate anche quelle di Milano, con una piazza del Duomo deserta durante il il lockdown. Poi è iniziata la lunga sfilata degli atleti, provenienti da ogni angolo del mondo: dalle grandi potenze ai piccoli staterelli, tutti felici ed orgogliosi di esserci. Alle 20.51 locali ( le 13.51 in Italia) è toccato alla delegazione azzurra, questa volta in tuta bianca, con fregi rossi e verdi. C’erano 110 nostri atleti, portabandiera per l’Italia sono stati il ciclista Elia Viviani e la lanciatrice Jessica Rossi, che ha espresso così la sua gioia: " E' stato tutto bellissimo, già dalla consegna della bandiera, con i compagni di squadra che urlavano e ci incitavano. Poi l'ingresso allo stadio con l'emozione che ti investe, te la godi davvero. Purtroppo è durato un attimo perchè hanno fatto il taglio e il giro non era completo: lo stadio poi era vuoto. Però indipendentemente dalla mancanza di pubblico, tu sei lì e sai cosa stai facendo, in questa situazione è un onore ancora più significativo avere un ruolo del genere". Un’altra italiana, la pallavolista Enogu, ha invece portato la bandiera con i cinque cerchi olimpici. In tribuna anche l’imperatore del Giappone Naruhito, è toccato a lui dichiarare ufficialmente aperti i Giochi; presenti anche alcuni capi di stato tra cui il francese Macron e il principe Alberto di Monaco. Sugli spalti anche la moglie del presidente degli Stati Uniti Biden. Per l’Italia presenti il sottosegretario allo sport Valentina Vezzali e il presidente del CONI Giovanni Malagò. Gli atleti azzurri, dal villaggio olimpico, hanno inviato un videomessaggio di auguri al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che proprio oggi ha compiuto 80 anni. Prima dell'accensione della fiamma olimpica, allo stadio di Tokyo sono risuonate le note di "Imagine" dei Beatles. 


Ufficialmente aperte le Olimpiadi di Tokyo, per due settimane lo sport prova a sconfiggere la pandemia

SCOMMESSA OLIMPICA

Quelle che si sono ufficialmente aperte sono Olimpiadi particolari. Il Covid è una minaccia, i contagi sono in forte crescita anche in Giappone e il villaggio degli atleti non è quel fortino inviolabile che gli organizzatori speravano di aver eretto. Non sarà facile arrivare alla fine, ma ce la si farà. Gran parte della popolazione giapponese non voleva questi giochi, considerati un rischio sul fronte sanitario e non convenienti sul piano economico, vista l’assenza del pubblico. Un gruppo di contestatori ha espresso il suo dissenso fuori dallo stadio. Questa volta non ci saranno spettatori ai campi di gara; e anche la cerimonia d’apertura si è tenuta in un impianto desolatamente vuoto e silenzioso: ma quei seggiolini vuoti idealmente erano occupati dalla passione degli sportivi di tutto il mondo e dalla voglia di non arrendersi al Covid. Queste sono Olimpiadi che partono con difficoltà, ma siamo convinti che quando comunque inizieranno a susseguirsi gare, finali, medaglie, premiazioni allora si accenderanno anche entusiasmo e ottimismo. E da adesso – finalmente- ci si può concentrare sulle gare.


Tags: azzurri, cerimonia inaugurale, giochi, Italia, olimpiadi , Tokyo2020

Share this story: