Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
-
-
-
-
-
- Milano: paura sulla Paullese, sventata una strage, conducente di un autobus, con a bordo studenti, gli dà fuoco, 51 ragazzi salvati dai carabinieri, pm Greco, no legami con Isis, fermato l'autista di origini senegalesi, contestata l'aggravante del terrorismo, l'uomo ha ammesso premeditazione
- Roma: terremoto giudiziario nel M5s, arrestato il presidente del Consiglio comunale, Marcello De Vito è accusato di corruzione nell'inchiesta sul nuovo stadio della Roma
- Roma: caso Diciotti, superato il quorum in Senato, negata l'autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell'Interno Salvini, il vicepremier, non farò morire in mare nemmeno una persona
- Siria: morte Orsetti, i genitori faranno rientrare in Italia la salma di Lorenzo, il 33enne fiorentino ucciso durante una controffensiva dell'Isis
- Marsala (Tp): la ragazza scomparsa, Nicoletta Indelicato, è stata uccisa, ritrovato il corpo era in campagna, due fermati, un'amica della vittima e il fidanzato di quest'ultima che ha confessato il delitto
- Lampedusa: nave Ong Mare Jonio sequestrata, interrogato il comandante Pietro Marrone indagato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina ,rifarei tutto per salvare persone in mare
- Calcio: qualificazioni europee, terzo giorno di allenamento per gli azzurri nel ritiro di Coverciano, sabato a Udine Italia-Finlandia, martedì a Parma Italia-Liechtenstein
- Calcio: caso Icardi, schiarita con l'Inter, il centravanti tornerà ad allenarsi domani con i compagni ad Appiano Gentile, il ginocchio è guarito
- Calcio: l'Udinese ha esonerato l'allenatore Davide Nicola, in panchina Igor Tudor, il tecnico croato aveva guidato i friulani già nelle ultime quattro partite della scorsa stagione
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
25 febbraio 2019

Un'allerta alimentare ogni giorno, 80% da importazioni

Sono 398 le notifiche inviate all'Ue nel 2018

Nel 2018 in Italia è scoppiata più di una allerta alimentare al giorno per un totale di 398 notifiche inviate all'Unione Europea durante l'anno. Sul totale delle allerte in Italia lo scorso anno, precisa la Coldiretti, solo 70 (17%) hanno riguardato prodotti con origine nazionale, 194 provenivano da altri Paesi dell'Unione Europea (49%) e 134 da Paesi extracomunitari (34%). In altre parole oltre quattro prodotti su cinque pericolosi per la sicurezza alimentare provengono dall'estero (83%). E' quanto emerge da una analisi della Coldiretti sulla base delle elaborazioni del sistema di allerta Rapido (Rassf) divulgate in occasione della presentazione delle nuove norme sull'obbligo di indicare in etichetta l'origine di tutti gli alimenti, con ilpresidente della Coldiretti Ettore Prandini e il vicepremier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio. “I pericoli maggiori per l'Italia - continua la Coldiretti - sono infatti venuti dal pesce spagnolo con alto contenuto di mercurio e infestato dal verme Anisakis, dalle ostriche vive francesi con Norovirus, che provoca vomito e diarrea, e dal pollo polacco contaminato dalla salmonella enterica, i quali salgono sul podio del rischio”.

Un'allerta alimentare ogni giorno, 80% da importazioni