Usa, Trump pronto a prelevare 7,2 mld da Pentagono per muro

14 gennaio 2020, ore 13:00

Completerebbe così 1.424,2 km di recinzione al confine col Messico, molti più di quelli previsti inizialmente

Donald Trump si prepara a trasferire ulteriori 7,2 miliardi di dollari di fondi del Pentagono ai lavori per la costruzione del muro al confine con il Messico. Lo riporta il Washington Post citando alcune fonti, secondo le quali i fondi, per il secondo anno consecutivo, saranno sottratti ai progetti per le costruzioni militari e ai finanziamenti antinarcotici. I fondi consentirebbero all'amministrazione Trump di completare 1.424,2 chilometri di recinzione al confine entro la primavera del 2022, molti di più degli 819,1 chilometri inizialmente previsti. Nel frattempo, sempre in Usa, Rudy Giuliani sarebbe in pressing su Donald Trump per entrare a far parte della squadra dei legali del presidente che seguirà l'impeachment. Secondo indiscrezioni, il legale personale del tycoon vorrebbe far parte del team di legali che seguirà il processo visto che conosce in modo approfondito il caso.
Usa, Trump pronto a prelevare 7,2 mld da Pentagono per muro
Tags: muro, trump, usa

Share this story: