Vertice a Palazzo Chigi, per Salvini il governo va avanti

 11 giugno 2019

Stretta di mano tra Salvini e Di Maio

"Il governo va avanti, non ho mai avuto dubbi" ha detto Matteo Salvini al termine del vertice che lo ha visto seduto al tavolo di Palazzo Chigi con il premier Giuseppe Conte e l'altro vicepremier Luigi di Maio. Nessun'altra dichiarazione al termine ma una stretta di mano con il capo dei 5 stelle. Una riunione con molti temi caldi al centro, dalla partita con l'Europa sulla procedura d'infrazione e sul commissario europeo che l'Italia è chiamata ad indicare alle istanze interne, con la lega che perora la causa del pagamento dei debiti contratti dallo Stato con le imprese e il taglio delle tasse, tema quest'ultimo rilanciato anche da Di Maio che lo mette negli obiettivi insieme al salario minimo e al taglio agli stipendi dei parlamentari.
Vertice a Palazzo Chigi, per Salvini il governo va avanti

Share this story: