Vertice di mercato in casa Juve, Cristiano Ronaldo verso la conferma, potrebbe essere ceduto Dybala

14 agosto 2020, ore 12:11

Cristiano Ronaldo dovrebbe restare in bianconero, la Juventus guarda ai conti e potrebbe cedere Paulo Dybala, ma i tifosi rumoreggiano: i più bravi non si vendono

L’assenza della Champions

Due anni fa la Juventus sul mercato mise a segno un colpo galattico: Cristiano Ronaldo. Una operazione monstre con un obiettivo dichiarato: vincere la Champions League. Una stagione fa i sogni europei dei bianconeri sono svaniti ai quarti di finale, per mano dell’Ajax; quest’anno è andata anche peggio, con l’eliminazione agli ottavi di finale ad opera del Lione. Cristiano Ronaldo il suo dovere l’ha fatto, segnando gol che avrebbero potuto essere decisivi; ma il portoghese ha predicato nel deserto e il calcio resta uno sport di squadra. Per un agonista nato, abituato a vincere o quantomeno a lottare fino alla fine, non è stato piacevole doversi arrendere così in fretta. Tanto più che la final eight di Champions si sta disputando a Lisbona, dove CR7 avrebbe voluto fare il profeta in patria.


Ronaldo non è sul mercato 

Da più di una fonte arrivano indiscrezioni su un presunto mal di pancia di Ronaldo, infastidito dal restare ai margini del calcio europeo. Ma in queste ultime la società bianconera ha ribadito che “Cristiano è felice della Juve e vuole rispettare il contratto fino al 2022”. Sono state seccamente smentite le voci che fosse la Juventus a volerlo cedere: la valutazione – ovviamente – non sarebbe stata tecnica ma economica, vendere il portoghese avrebbe consentito di risistemare i conti. Dalla Spagna hanno fatto rumore le rivelazioni di Guillem Balague, il biografo di CR7, secondo cui la società bianconera avrebbe chiesto al procuratore Jorge Mendes di proporre il suo prestigioso assistito al miglior offerente; tra le società citate ci sono il Paris Saint Germain il Real Madrid e il Barcellona, ma per ora nessuno avrebbe fatto una offerta adeguata. L’entourage di Cristiano Ronaldo ha definito false queste rivelazioni.

Vertice di mercato in casa Juve, Cristiano Ronaldo verso la conferma, potrebbe essere ceduto Dybala

Dybala a rischio cessione

Ma quali sono le strategie di mercato della Juventus? Ieri pomeriggio si è tenuto un vertice tra il neo allenatore Andrea Pirlo e il direttore dell’area sportiva Fabio Paratici. Un big va ceduto. E visto che da Cristiano Ronaldo si vuole ripartire, l’indiziato numero uno per essere messo sul mercato è Paulo Dybala. I tifosi sono in allarme e hanno ragione: i più bravi non si vendono, la Joya ha regalato i lampi di colore in una stagione piuttosto grigia. Che il gruppo Juve necessiti di un ricambio è fuori discussione, ma certo l’epurazione non può e non deve riguardare uno dei due giocatori più forti del gruppo. E’ vero che è già stato acquistato Kulusevski, un talento con ottime prospettive di crescita; è vero che si sta cercando un centravanti alla Milik o alla Dzeko. Ma cedere un big potrebbe essere interpretato dall’esterno come un ridimensionamento difficile da digerire, ma bisogna tenere conto che per rinnovare il contratto Dybala chiede quindici milioni di euro. Le prossime settimane saranno decisive: al momento, oltre a Kulusevski, è già arrivato anche Arthur, nell’ambito dello scambio con il Barcellona che ha portato Pjanic in Catalunya. In queste ore è calda anche la pista che porta a De Paul dell’Udinese.

Tags: Calcio, Champions League, Dybala, Juventus, Ronaldo

Share this story: