Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Francia: morte Antonio Megalizzi, domani l'autopsia sul corpo del reporter ferito durante l'assalto ai mercatini di Natale a Strasburgo e deceduto ieri
- Roma: ultimi passi della trattativa tra governo e Commissione europea sulla nuova manovra, il premier Conte, l'Italia non ha il cappello in mano
- Brasile: chiesto l'arresto di Cesare Battisti, l'ex terrorista, da ieri, è latitante, firmato dal presidente Temer il decreto d'estradizione
- Stati Uniti: nuova bufera su Facebook, il social media avrebbe postato le foto di 6,8 milioni di utenti senza permesso, forse a causa di un bug
- Calcio: oggi in programma due anticipi della 16esima giornata in serie A, alle 18.00 Inter-Udinese e alle 20.30 il derby Torino-Juventus
- Segui tutti gli aggiornamenti su rtl.it, twitter@rtl1025, facebook@rtl102.5 e instagram@rtl1025
25 novembre 2018

Via libera dell'Unione Europa all'intesa sulla Brexit

Per Juncker si tratta dell'unico accordo possibile

I 27 leader Ue hanno dato il via libera politico all'accordo di divorzio dal Regno Unito e alla Dichiarazione politica congiunta sulle relazioni future. Lo ha fatto sapere il presidente del Consiglio europeo Donald Tusk. Nel testo si invitano Commissione, Parlamento europeo e Consiglio a fare i passi necessari per garantire che l'accordo possa entrare in vigore il 30 marzo 2019, in modo da assicurare un recesso ordinato del Regno Unito. "Questo è l'unico accordo possibile ed è la migliore intesa possibile", ha detto il presidente della Commissione europea Jean Claude Juncker, al termine del vertice, sottolineando che "oggi è un giorno triste". In una lettera alla Nazione, il premier britannico Theresa May ha chiesto il sostegno del suo popolo, affermando che si tratta di un'intesa che permetterà al Regno Unito un più luminoso futuro.


Via libera dell'Unione Europa all'intesa sulla Brexit