Scrivici in Diretta
Il tuo messaggio in Radiovisione
YouONAir su Twitter
YouONAir su Facebook
I vostri messaggi al 349.349.102.5

Registrati

Accedi

FAQ:

×
news:
- Calci (Si): vasto rogo sul Monte Serra, centinaia di evacuati, le fiamme minacciano le abitazioni
- Roma: via libera dal Cdm al decreto sicurezza e immigrazione, il ministro interno Salvini, l'Italia sarà più sicura
- Roma: manovra economica, il vicepremier Di Maio, troveremo le risorse facendo deficit, saremo di aiuto agli ultimi
- Lanciano (Ch): rapina in villa, in prognosi riservata il medico picchiato, gli inquirenti indagano su una banda già protagonista di altri eventi efferati
- Firenze: ragazza di 21 anni violentata e picchiata in strada, la giovane asiatica è in città per motivi di studio, fermato un romeno senza dimora di 25 anni
- Milano: accordo fatto tra Versace e Michael Kors, la maison ceduta al gruppo del lusso americano
- Merano: donna uccisa a coltellate nell'agriturismo di famiglia, fermato il marito
- Calcio: oggi l'anticipo del turno infrasettimanale di serie A, a san Siro Inter-Fiorentina, fischio d'inizio alle ore 21.00
- Volley: mondiali, sorteggi per la Final Six di Torino, Serbia e Polonia nel girone dell'Italia, evitata la Russia, nell'altro girone con Brasile e Usa
12 luglio 2018

Vitalizi, Sì della Camera all'addio e il M5S festeggia

Ma Forza Italia contesta il provvedimento

L’ufficio di presidenza della Camera ha dato il via libera alla delibera del presidente Roberto Fico che taglia dal 1° gennaio 2019 i vitalizi degli ex deputati, ricalcolando gli assegni percepiti in base al metodo contributivo. I sì sono stati 11: 9 della maggioranza (M5S e Lega), 1 del Pd e 1 di Fdi. Fi, che si è astenuta, non ci sta e parla di atto incostituzionale. Sui social invece ha esultato il vicepremier Luigi Di Maio. Ma non solo. Palloncini gialli e bottiglie di champagne: così il M5s ha festeggiato in piazza Montecitorio. Il taglio al momento interessa 1.240 ex deputati: gli ex senatori sono esclusi perché, a Palazzo Madama, il presidente Elisabetta Alberti Casellati vuole prima fugare le nubi di anticostituzionalità.

Vitalizi, Sì della Camera all'addio e il M5S festeggia