Enzo Amendola a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Enzo Amendola a RTL 102.5 - In collegamento in Non Stop News

Il ministro per gli affari europei, Enzo Amendola, è intervenuto per parlare dei piani decisi nell’accordo al vertice europeo sul recovery fund.  La decisione è avvenuta dopo quattro giorni di grande stress diplomatico. La seconda notte di trattative, davanti alla caparbietà di alcuni paesi frugali che volevano a tutti i costi determinate condizioni, abbiamo rischiato di far saltare tutto, e noi siamo stati tra quelli che hanno spinto per andare avanti ad oltranza.

I tempi per decidere come investire questi soldi saranno veloci. Entro il 14 ottobre la commissione aspetta 27 piani nazionali e dovremo farlo presentando dei piani non generici ma specifici, dove investire, come farlo, aiutare tutti i problemi che abbiamo, dopo tre mesi di sacrifici. Le filiere più in difficoltà, il turismo, l’agricoltura, le industrie che devono ripartire e devono diventare più verdi e digitali. È un grande lavoro che farà bene all’Italia.


All’interno di Non Stop News, con  Giusi Legrenzi, Pierluigi Diaco e Fulvio Giuliani.

Enzo Amendola: sarà un grande lavoro che farà bene all’Italia

Condividi questo evento: