Giorgio Gori a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Il sindaco di Bergamo, Giorgio Gori, è stato l’ultimo ospite di Non Stop News. Con il primo cittadino della città simbolo della pandemia in Italia, abbiamo subito affrontato il tema del coprifuoco in Lombardia. Giorgio Gori è stato chiaro: “so anche io e ho letto dell’intervento della leader della lega, Matteo Salvini, sulla presidenza della regione Lombardia, ha dichiarato, ma spero che il presidente Fontana tenga fede ai patti presi con tutti noi sindaci lombardi, firmando questa mattina il provvedimento per le nuove misure restrittive, da rendere attive a partire da domani”. “È una situazione estremamente delicata, continua il sindaco di Bergamo, non è possibile che interessi di una qualsiasi parte politica possano prendere il sopravvento rispetto alla salute dei cittadini”. Da qui a due settimane, ha ricordato, in Lombardia avremo dei numeri tali da imporre delle misure di maggiore severità. Sull’impatto economico di queste stesse, Giorgio Gori ha riconosciuto la particolare sofferenza di alcune categorie, che dovranno essere assolutamente aiutate dal governo. Giorgio Gori, infine, ha sottolineato come la città e la provincia di Bergamo in questo momento siano quelle che presentano i migliori dati sul piano regionale, sia perché moltissimi hanno già contratto il virus, sia perché le misure applicate stanno dando buone risposte.


All’interno di Non Stop News, con  Giusi Legrenzi, Pierluigi Diaco e Fulvio Giuliani.

Condividi questo evento: