Giuseppe Sala a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Il sindaco di Milano è intervenuto a Non Stop News per parlare dell’ordinanza della regione Lombardia uscita ieri un pò in velocità, 

sulla chiusura delle scuole superiori che secondo lui in questo momento non ha senso. Bisogna alternare didattica a distanza 

e in presenza per tutti gli ordini scuola. Siamo veramente contrari che questo avvenga solo per le superiori. 

Sala ha poi detto che oggi verso le 13 incontrerà in video il presidente Fontana. Sulla mancanza di comunicazione tra enti locali 

e governo il sindaco ha detto che bisogna saper conciliare la fretta nel fare le azioni, con l’attenzione alla comunicazione, e prima di parlare agli Italiani, bisogna veramente condividere le cose. Rispetto molto il presidente del consiglio, ma l’idea di scaricare sui sindaci la chiusura di piazze e vie, improvvisata, senza che noi sapessimo niente, è sbagliata. Non perché si da la responsabilità ai sindaci, ma quelli che conoscono Milano sanno che se chiudo Corso Como, chi vuole si trasferisce in altri posti vicini. Queste cose vanno pensate e verificate su chi sta sul territorio. In questo momento servono nervi saldi, ma prima di parlare bisogna pesare parola per parola e condividere tutto, perché poi ci siamo noi sul territorio a far funzionare bene le cose. 

Difenderò il diritto di stare a scuola con buon senso, perché se un pò di alternanza ci sta.


All’interno di Non Stop News, con  Giusi Legrenzi, Pierluigi Diaco e Fulvio Giuliani.

Condividi questo evento: