Luciano Fontana a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Luciano Fontana, direttore del Corriere della Sera, è intervenuto infine, in Non Stop News, per commentare le nuove misure anti-covid in arrivo e le elezioni americane. Per quanto concerne la situazione italiana, secondo Fontana siamo evidentemente in presenza di uno scontro mai visto fra potere centrale e poteri delle regioni. Ha aggiunto che deve esserci qualcosa che non torna, un difetto di comunicazione, tanto è vero che ieri il Presidente del Consiglio ha reagito con una certa durezza agli appunti in arrivo dalle regioni. Queste ultime, ricorda Fontana, sostanzialmente avrebbero voluto delle norme valide sull’intero territorio nazionale e non differenziate da regione a regione. Anche sui dati, non c’è ancora la necessaria chiarezza. Dal punto di vista psicologico, poi, è innegabile, secondo Fontana, che ci sia molta meno sopportazione da parte degli italiani, rispetto al Lockdown primaverile. Quanto allo stallo nelle elezioni americane, il direttore del Corriere della Sera ha sottolineato che noi europei continuiamo molto spesso a non comprendere fino in fondo l’America, facendoci abbagliare dal cinema, dalla televisione e dai media statunitensi, che per gran parte sono di tradizione liberale e dunque anti trumpiani. Comunque sia, ha aggiunto, Joe Biden sembra sul punto di aver battuto Donald Trump e la storia insegna quanto sia in ogni caso sempre molto difficile riuscire a prevalere sul presidente in carica. Staremo a vedere ciò che accadrà nelle prossime ore o giornate.


All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Pierluigi Diaco e Fulvio Giuliani

Condividi questo evento: