Luigi De Magistris a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Con Luigi De Magistris, sindaco di Napoli, abbiamo parlato di ripartenza. Sono infatti spesso i sindaci a gestire nel concreto la difficile macchina della ripartenza con ordinanze ad hoc che devono mediare le iniziative del governo nazionale e di quello regionale. “A Napoli stiamo cercando di coniugare la vita e le restrizioni per limitare la diffusione del contagio in un momento così difficile e inaspettato. Non era così scontato che tanti giovani durante il lockdown rimanessero con così grande scrupolo a casa, io non me la sento di considerarli untori. La maggior parte continua a comportarsi in modo responsabile” ha affermato il primo cittadino partenopeo.

De Magistris si è detto soddisfatto per come sta ritornando a vivere la sua città: “Napoli è piena di iniziative culturali frequentate e si cominciano a rivedere anche i turisti”. Sulla ripartenza della scuola il 14 settembre ha garantito: “Noi saremo pronti con tutte le difficoltà del caso. Occorre aumentare il personale per prepararsi anche ad eventuali doppi turni”.

Condividi questo evento: