Max Biaggi a RTL 102.5

In collegamento in Non Stop News

Brividi ieri per l’incidente di Valentino Rossi durante il Gran Premio d’Austria, la moto di Morbidelli ha attraversato la pista e sfiorato Rossi e Vinales. Max Biaggi, nostro inviato per il Motomondiale, ci ha detto di non aver mai visto in tutta la sua carriera una moto uscire di pista a quelle velocità: “in quel tratto si sfiorano i 310 km orari. C’è una foto di Vinales che toglie le mani dal manubrio mentre sta andando per proteggersi la testa, si è sfiorata la catastrofe”.
Sull'addio di Andrea Dovizioso Max ci ha detto di stimarlo perché: ”ci vuole coraggio a dire basta quando ancora si è protagonisti, come lo è stato lui”. Sulla corsa alla vittoria del titolo mondiale che quest’anno sembra un po’ più aperta Max ha affermato: “Quando il gatto non c’è i topi ballano e il gatto è Marc Márquez che negli ultimi anni ha dominato. Andrea Dovizioso, potrebbe essere avvantaggiato avendo liberato la mente dopo la decisione di lasciare il prossimo anno".
“Da un addio scaturisce una vittoria così bella, e questo è molto bello per lo sport”: Max ha infine commentato così la vittoria di ieri al Gp d’Austria di Dovizioso.

Condividi questo evento: