Week end di motori in Italia e la ripresa di X-Factor

I commenti di Davide Giacalone in rassegna stampa. Dalla prima pagina de Il Messaggero la notizia sugli eco bonus per le auto elettriche: un piano di incentivi fino a 18mila euro per chi guadagna di meno ma le colonnine per le ricariche sono ancora troppo poche. Poi i temi dell’economia e la pace fiscale: il saldo e lo stralcio delle cartelle esattoriali si è rivelato un flop. Probabilmente molti aspettano i condoni o che lo Stato, pur di arraffare qualcosa, accetti un piccolo pagamento. Ieri i funerali di Willy a cui ha partecipato anche il premier Giuseppe Conte. Il giovane ucciso durante un’aggressione è diventato un simbolo antirazzismo, ma è solo questione di tempo: presto ci dimenticheremo di lui, così come ci siamo dimenticati degli altri in precedenza. Infine il caso dell’infermiera killer di Saronno, condannata a 30 anni: dal fascicolo mancano 13 pagine, la condanna viene annullata e il processo è da rifare. Chi paga per questo danno? Il magistrato che si è dimenticato quelle pagine che sanzioni avrà?

Sono passati pochi giorni dalla serata finale del Power Hits Estate di RTL 102,5 all’Arena di Verona e il sindaco della città scaligera traccia un bilancio: “E’ stata una grande serata” ha detto Federico Sboarina “Le luci che illuminavano il palco erano visibili da chilometri di distanza, è stato segno di rinascita e ripartenza”. Verona si prepara ad ospitare nell’Arena altri grandi eventi: “Dopo l’opera e i concerto arriva il momento delle parole e delle riflessioni con il Festival della bellezza” dice Sboarina “con cantanti, scrittori ed esperti di vari settori”.

Si corre oggi a Misano il Gran Premio di San Marino, primo appuntamento del Motomondiale a prevedere una (ridotta) presenza di pubblico. L’inviato speciale di RTL 102,5 Max Biaggi valuta le qualifiche di ieri: “Le Yamaha sono state protagoniste, c’è poco da fare: questo è il circuito su cui i piloti italiani si allenano e vengo a correre regolarmente” dice Max Biaggi. Una battuta anche sui caschi decorati che alcuni piloti hanno sfoggiato: Rossi ne indossa uno con una pillola blu di Viagra, Morbidelli con un messaggio contro il razzismo . “Mi piace molto l’idea di Morbidelli” conclude Biaggi “è un messaggio importante e vero”.

Oggi è il giorno del Gran Premio di Toscana di F1, sul circuito del Mugello. Un appuntamento importante per gli appassionati di motori italiani. La Ferrari sogna il podio nel GP 1000 ma il divario dalle Mercedes resta molto ampio. Nelle qualifiche di ieri nulla di nuovo: “Lewis Hamilton si è preso la sua pole numero 95” commenta Carlo Vanzini di Sky Sport F1 “tra le rosse Leclerc sta sovrastando Vettel, in uscita a fine anno”. Proprio il pilota monegasco della Ferrari ha dichiarato di aver ottenuto il massimo, mentre Vettel ammette di non riuscire a guidare la sua monoposto. “Sebastian è un uomo di una certa esperienza, con una famiglia. Ci sta che a questo punto della vita abbia altre priorità”.

Pochi giorni ancora e ripartirà la 14esima edizione di X-Factor su Sky Uno. Una stagione particolare per la musica e gli artisti che da un lato hanno voglia di ripartire dall'altro devono fare i conti con le restrizioni anti covid. Nils Hartmann, direttore delle produzioni originali di Sky Italia, racconta in anteprima: “In questa prima fase delle audition non ci sarà il pubblico, per i live è previsto ma in numero ridotto, per consentire il distanziamento e il rispetto delle norme di prevenzione”. E quindi come si è svolto il lavoro della redazione che ha dovuto scegliere i concorrenti? “Il lavoro è iniziato a marzo” ha detto Nils Hartmann “cercando sui social o comunque nel web aspiranti cantanti, oppure visionando i filmati che i ragazzi avevano inviato. Poi un collegamento video su zoom per conoscerli. E qui si sono raccontati, in molti chiusi nelle loro camere hanno scritto canzoni, fatto musica”. E sui nuovi giudici?: “Ci spiace aver perso Mara Maionchi, ma sta per ripartire Italia’s Got Talent e lei sarà già impegnata lì. Manuel Agnelli è un gradito ritorno, così come quello di Mika che sembra sempre un lord, un signorino ma non le manda a dire. Lo stesso dicasi per Emma, che teneva tantissimo a X-Factor e porterà la sua emotività nello show. Una vera scommessa, anche se siamo sicuri del suo talento, è Hell Raton, rapper produttore mezzo sardo e mezzo ecuadoregno”. Sulla collaborazione con RTL 102,5 Nils Hartmann esprime la sua soddisfazione: “Il pubblico che è magari in macchina può iniziare a seguire X-Factor in radio, una volta tornato a casa lo può seguire in tv. O magari in on demand”.

Puoi seguire RTL 102.5 in RADIOVISIONE sul canale 36 del digitale terrestre, 736 di Sky, in FM, Digital Radio, dal sito internet ufficiale, dall’App e dai nostri social!