Alberto Ciapparoni

Capo-Servizio

Alberto Ciapparoni

Dal 27 giugno 1967 Alberto Ciapparoni sa fare soltanto il giornalista. Per la rabbia di sua moglie.

Ma quando hai un sogno sin da piccolo e riesci a coronarlo, si sa, è il massimo. Fino a quando non scopre la gioia di diventare papà di due bambine, Flaminia e Paola Maria: allora il massimo diventano loro. E poi si porta dentro due passioni con le quali divide ogni ora della sua giornata: la politica e la Lazio. 
Il primo amore lo soddisfa seguendo oggi l'attività politica e parlamentare, il secondo amore... be' quello fa parte del suo dna e lo rivendica con orgoglio sempre, specialmente quando batte 3-0 la Roma o il Manchester umilia 7-1 gli 'odiati' cugini giallorossi. Ah poi, ci sono i viaggi, i film ma questo vale quasi per tutti. 
Un po' meno generalisti sono la lealtà, la puntualità, l'educazione, la laurea in giurisprudenza, la palestra e il calciotto (non il calcetto, cioè il calcio a 5, bensì il calcio a 8: ogni martedì con i colleghi di Montecitorio). 
Nel suo curriculum ci sono il Corriere dello Sport, l'Indipendente, il Venerdì di Repubblica, e soprattutto RTL 102.5 (redazione di Roma): da quasi 10 anni.

Condividi la scheda programma: