San Marco group offre subito 30 posti di lavoro

mercoledì 21 ottobre 2020

#ilpostinfabbrica, ospite in studio a Cologno Monzese, Marialuce Geremia di San Marco group.

San Marco group è leader in Italia nella produzione e distribuzione di pitture e vernici per l’edilizia professionale. 

Nata 80 anni fa a Marcon, Venezia, è una azienda famigliare oggi alla 4a generazione. Molto attenta al welfare e alla formazione, ha 300 dipendenti e ne cerca subito 30, soprattutto giovani a cui offrono anche ospitalità nella propria foresteria. Ce ne parla la vicepresidente e responsabile risorse umane del gruppo, Mariluce Geremia.


L’azienda è nata da un bisnonno e dalla nonna Alessandrina che ha 99 anni, che ha dato la svolta all’azienda e trasmesso a tutte le generazioni successive i valori del lavoro di una volta.

Parlando delle assunzioni, Marialuce ha detto che l’azienda ne ha talmente bisogno che è disposta a offrire vitto e alloggio in una foresteria che può ospitare una decina di persone. 

Stiamo cercando ragazzi giovani che vogliono fare una esperienza di lavoro, e che vivendo all’interno dell’azienda, possano creare un team di lavoro che porti i valori di freschezza e novità. Cerchiamo nei candidati gli stessi valori che ci ha tramandato la nonna. Principalmente il valore e la passione del lavoro che svolgeranno e che non abbiano paura della fatica. Lavoriamo su turni anche il sabato mattina, e questo spesso è uno scoglio per i ragazzi. 

Abbiamo dei piani formativi e quasi sempre, prima di cercare una risorsa esternamente, cerchiamo all’interno dell’azienda se qualcuno può crescere e offriamo un piano di formazione. Le figure che stiamo cercando sono operai da inserire nella produzione. La nostra è un’azienda chimica con produzione automatizzata. La formazione viene fatta in azienda dove ci sono macchinari particolari. Abbiamo dei formatori all’interno dei vari reparti che possono dare sostegno ai ragazzi. Cerchiamo anche cinque ragazzi in logistica, quindi alle spedizioni che avvengono in più di 100 paesi al mondo e in alcuni di questi, compresa l’Italia, viene garantita la consegna entro 24 ore. L’attività di operaio non deve essere intesa come ultima spiaggia. È un lavoro importantissimo da valorizzare. 


All’interno di Non Stop News, con Giusi Legrenzi, Fulvio Giuliani e Pierluigi Diaco

Condividi questa puntata: