L'ennesimo salvataggio di Alitalia e la stretta sulle norme anticovid

domenica 11 ottobre 2020

E' inevitabile parlare di strettissima attualità. Oggi c’è la riunione d'emergenza del Comitato tecnico-scientifico e sono in arrivo nuove limitazioni, regole, ecc… ecc...ma un Paese che pensi e parli solo di questo è un Paese che rischia di perdersi il jolly che arrivano solo una volta: il Recovery Fund. E avremo degli esempi pratici da fare.
Non potevamo però non parlare dell'ennesimo salvataggio di Alitalia con i soldi dei contribuenti. I ministri dell'Economia, dei Trasporti, dello dello Sviluppo Economico e quello del Lavoro, lo scorso 9 ottobre, hanno firmato il decreto Alitalia che costituisce la nuova società - la Newco - per il trasporto aereo. La guida della società che si chiama Alitalia «ITA», acronimo di «Italia Trasporto Aereo», è affidata dall'ex ad di Poste, Francesco Caio, - presidente-  e da Fabio Maria Lazzerini - amministratore delegato.
E’ bastato nominare il dpcm con la riduzione degli orari degli esercizi e le limitazioni in palestre e per il calcetto che in tanti ci avete chiamato, ma anche citare durante Non Stop News il caso Alitalia è riuscito a far indignare un bel po' di persone.
Tanti come di consueto gli interventi degli ascoltatori allo 02.25.15.15, con SMS e messaggi WhatApp al 349.349.102.5 e via Twitter con l'#Indignato Speciale RTL..

L'Indignato Speciale è con Fulvio Giuliani, Andrea Pamparana, Davide Giacalone, Luigi Santarelli e Enrico Galletti .

Condividi questa puntata: