Ennio Morricone ha raccontato l’America agli americani

martedì 07 luglio 2020

Il nostro editorialista, Davide Giacalone, in rassegna stampa ha aperto oggi con un commosso e lungo ricordo di Ennio Morricone. Il grande compositore, scomparso ieri a Roma all’età di 91 anni, rappresenta, secondo Giacalone, uno dei grandi vanti del nostro paese. Non solo uno straordinario creatore di colonne sonore, ma un musicista che molto ha lasciato anche in universi diversi dal cinema. Detto questo, resta imprescindibile nella memoria di noi tutti il sodalizio con Sergio Leone, un perfetto connubio umano e artistico, nato nel cuore di Roma, che ancora oggi, sottolinea Davide Giacalone, spinge ciascuno di noi ad associare istintivamente note e immagini di film. Si è parlato, poi, del decreto semplificazioni, che secondo Giacalone potrebbe portare in realtà ad una complicazione di alcune procedure, costringendo soprattutto a riaffrontare il tema nel giro di 12 mesi. Il decreto approvato stanotte, infatti, avrà una scadenza molto ravvicinata, il 31 luglio dell’anno prossimo. Quanto all’intervista rilasciata da Silvia Romano, la prima dal suo rientro in Italia, Davide Giacalone ha dichiarato di sperare che la ragazza e tante altre siano pronte a battersi non solo per la libertà di indossare il velo, ma anche per quella di non farlo, libertà negata in troppi paesi.

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.