L’Italia riparte senza caos , numeri di decessi impressionanti al nord

martedì 05 maggio 2020

L’opinione di Davide Giacalone del 5 Maggio 2020. In questa puntata: L’Italia riparte senza caos ma è spaccata in due per numero di decessi. Se al sud ci sono stati meno morti rispetto all’anno precedente, al Nord i numeri sono impressionanti, sopratutto in alcune province. Le aziende private si stanno comportando in maniera egregia nei confronti dei loro dipendenti, ma ci sono problemi nel rapporto tra aziende private e regioni che dovrebbero vigilare. L’app è di nuovo sparita e le aziende si stanno munendo di proprie app di tracciamento dei dipendenti, per agevolare il rientro al lavoro. Il presidente di Confindustria Veneto e del gruppo Carraro, Enrico Carraro parla di reshoring. L’imprenditore si renderebbe disponibile a riportare in Italia le attività fatte all’estero, ma con un sostegno fiscale. Test, tamponi e vaccino. Dall’UE raccolta globale di 7 miliardi e mezzo. Non tutti hanno contribuito allo stesso modo, ma con la stessa volontà.


Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.