La cancellazione dei debiti è una sciocchezza autolesionista

venerdì 20 novembre 2020

Nella rassegna stampa Davide Giacalone è partito dalla situazione economica legata alla pandemia: “La seconda ondata di Covid intaccherà severamente l’economia dell’Eurozona, come ha dichiarato Lagarde, presidente della BCE, il Recovery Fund serve subito, la cancellazione dei debiti è una sciocchezza autolesionista. Lagarde ha ragione quando dice che bisogna ricorrere subito al Recovery Fund, ma lo si dice dal 2012 con Draghi. La ricchezza deve crescere più della crescita del debito”.


Sul vaccino Covid: “Prima di discutere se renderlo obbligatorio, cerca di averlo, in massa, poi vediamo! 

Se il commissario inizia a fare proclami prima di averlo…”


Sulla situazione in Calabria, senza tregua: “Il governo deve cercare di mandare non 700 commissari, ma di fare funzionare la giustizia. Chi è colpevole venga inviato subito nelle patrie galere, chi è innocente subito scagionato. Non tiriamola per le lunghe, sine die… non è un problema della Calabria, ma dello Stato”.


Sull’inchiesta della guardia di finanza circa il reddito di cittadinanza percepito anche dal killer di Livatino, 700 persone pagate senza titolo: “Quando distribuisci i soldi a pioggia può capitare anche questo, è ragionevole che ci possano essere errori, è una polemica inutile. Certo che se dai i soldi pubblici a gente che non dice di essere indagato per mafia o che ha il coniuge in carcere… è il fallimento dell’amministrazione pubblica che non riesce ad incrociare i dati”.


La politica e i deputati di FI che passano alla Lega: “Baci e abbracci sono sconsigliati, ma gli addii invece vengono incentivati… la cosa singolare è che i parlamentari passano da opposizione a opposizione. Dal 1948 al 1992 i parlamentari che traslocarono senza scissioni di partito, erano 14. Poi vennero i passaggi più numerosi delle legislature. Il centrodestra è un derivato della legge elettorale: ci si mette insieme per vincere...poi si litiga e ci si divide”.

L’opinione di Davide Giacalone del 20 novembre, all’interno di Non Stop News, con Barbara Sala, Enrico Galletti e Luigi Santarelli 

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.