Le borse affondano, Mattarella: aiuti non ostacoli, la gaffe della Lagarde

venerdì 13 marzo 2020

L’Opinione di Davide Giacalone del 13 marzo 2020. In questa puntata: dopo la gaffe di Christine Lagarde, affondano le banche e lo spread sale a 253. Mattarella reagisce e dice che "serve solidarietà non ostacoli". Le parole del capo della BCE: "Non siamo qui per ridurre lo spread", poi precisa, "per l’Italia noi ci saremo". Tensione sulle nuove regole, le regioni chiedono chiarezza e misure più dure. Il ministro dell’interno Lamorgese dice: "Se necessario prenderemo altre scelte coraggiose". Denunciate oltre duemila persone per violazione delle restrizioni. 

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.