NextGen, il caso Morra in Calabria e i dati sul contagio della Sicilia

domenica 22 novembre 2020

In rassegna stampa Davide Giacalone ha parlato dell’intervista al ministro per gli affari UE Amendola: “Finalmente ecco il recovery plan italiano... è un’intervista importante perché eravamo preoccupati che i soldi di next generation non sono ancora stati usati. Amendola smentisce il ritardo e aggiunge che al primo posto giustizia e pubblica amministrazione. E che significa? Quali cambi ci saranno? Troppa nebbia...”
Sulla situazione in Calabria e sulla Rai in relazione a Nicola Morra, presidente della Commissione parlamentare antimafia: “Parole infelici dell’onorevole Morra su Jole Santelli. Ha chiesto scusa io la chiuderei qui. I malati oncologici possono guarire o continuare a vivere bene. Ha aggiunto però cose che mi lasciano perplesso... la gente vota e deve sapere cosa vota, ma il commissario è stato nominato dal governo 5 Stelle a cui appartiene. I vertici Rai lo hanno escluso da un programma, ma anche i vetrici della TV di Stato sono nominati da 5 stelle. Ciascuno ha il governo che si merita”.
In tempo di Covid, tra le misure di aiuto, i 5 Stelle permettono agli inquilini morosi di restare nei loro appartamenti: “E’ un attacco alla proprietà, questo emendamento per gli inquilini morosi. Dimostra che non esistono provvedimenti che non fanno danni per altri... chi pensa ai proprietari di casa? Magari per alcuni mettere in affitto la casa è fonte di reddito.”
Dalla Sicilia un audio che chiede di diffondere dati diversi sui contagi per non finire in zona rossa. “Caliamo i dati, se no diventiamo rossi... Caos in Sicilia! Andiamo avanti cosi e nessuno crederà più a niente. Si deve fare funzionare la giustizia, questo è falso in atto pubblico e posso finire in cella. Se facciamo solo dibattito, non risolviamo nulla. E se poi aumentano i contagi che fai? Vorrei trovare la notizia in tribunale, non sui giornali”.
Sulle scuole chiuse in Italia causa Covid: “La vicenda scuola è triste, l’Italia è in ritardo rispetto a Francia e Spagna che non hanno chiuso. Piangere sul latte  versato è inutile... la dad deve essere strutturata”. 

Conducono Non Stop News Barbara Sala, Enrico Galletti e Luigi Santarelli 

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.