Novak Djokovic, positivo al coronavirus. Un’amara lezione per tutti noi

mercoledì 24 giugno 2020

Con il nostro editorialista, Davide Giacalone, in rassegna stampa ci siamo occupati di quanto accaduto al numero uno del tennis mondiale, Novak Djokovic.Giacalone ha sottolineato l’irresponsabilità della scelta del campione serbo di organizzare un torneo itinerante, in una fase ancora molto pericolosa della pandemia. Un forte richiamo, poi, al senso di responsabilità di chiunque abbia un ruolo pubblico e possa fare da esempio per le persone. Come nel caso di Djokovic. Una riflessione, subito dopo, sulla scuola e le decisioni annunciato ieri: via a settembre, con regole flessibili e lasciate in buona parte alla responsabilità dei presidi. Inevitabile per certi aspetti, ma non sufficiente - secondo Davide Giacalone - a garantire un’ordinata ripresa dell’anno scolastico. Da lui, due proposte: tablet e libri di testo in digitale per tutti gratis e un format unico di insegnamento. L’arresto di Emilio fede, infine, giudicato come inevitabile per la ingenuità commessa dall’ex direttore del Tg 4.

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.