Record di morti, Mattarella:l’UE capisca o sarà tardi, Conte: una sfida epocale

sabato 28 marzo 2020

L’Opinione di Davide Giacalone del 28 marzo 2020. Si è parlato dei dati drammatici della Protezione Civile sul record dei morti. I respiratori e altri dispositivi troppo tardi. Scendono in campo i militari che li distribuiranno. Il Presidente Mattarella: L’UE capisca la minaccia o sarà troppo tardi, e aggiunge; Europa muoviti subito. Poi bacchetta Conte sulle misure solo annunciate e in un fuori onda aggiunge: Qui non arriva una lira, si rischia la rivolta. Conte: Una sfida epocale per l’Europa, la nostra proposta è sul tavolo. Un piano e un bond per ricostruire l’economia. Un app per rintracciare  gli infetti, al progetto partecipano i big della telefonia mobile. La preghiera di Papa Francesco: Nessuno si salva da solo. La regione Lombardia reindirizza 2400 ex pazienti dagli ospedali a centri per anziani. 

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.