Reddito ai mafiosi. Il fanatismo dei virologi

giovedì 21 maggio 2020

Contagi: altolà alla movida.Il duro richiamo di ieri. Weber: negli aiuti rivedo l’Europa delle origini, ma ci sono resistenze interne e posizioni interne ai paesi a cominciare dall’Italia. Conte cede al ricatto di Renzi e del suo partito Italia Viva e Bonafede rimane ministro della giustizia. Reddito ai mafiosi. Il sussidio finisce anche a 101 boss della Ndrangheta e a trafficanti di cocaina. Le preoccupazioni Italiane circa il turismo. Il fanatismo smodato dei virologi. Tarro e Burioni, la lite fra esperti ora finisce in tribunale.   

L’opinione di Davide Giacalone del 21 Maggio 2020.

Condividi questa puntata: