Sarebbe opportuno pubblicare tutti i verbali del CTS

venerdì 07 agosto 2020

Queste le notizie commentate da Davide Giacalone nella rassegna stampa di venerdì 7 agosto 2020: la desecretazione, ottenuta dalla Fondazione Luigi Einaudi, dei verbali del comitato tecnico scientifico tra febbraio e marzo scorsi. Non sarebbero però stati pubblicati tutti ed è errata l’interpretazione dei giornali i quali sostengono che il comitato abbia chiesto meno restrizioni di quelle poi imposte dal Governo (non avrebbero previsto il lockdown totale). Il Cts infatti avrebbe suggerito di chiudere le zone più infette già il 28 febbraio ma il dpcm di chiusura totale è arrivato l’11 marzo, ben 10 giorni dopo. Il dossier Autostrade/Benetton non è ancora chiuso: la trattativa è ancora in atto e il prezzo dell’uscita dall’azionariato non è stato ancora fissato. A farne le spese potrebbero essere i contribuenti e i correntisti postali attraverso Cassa Depositi e Prestiti. Occorre però che sia la magistratura ad attribuire, se ci sono, le responsabilità. Le affermazioni definite sessiste del leghista Roberto Calderoli sulle preferenze di genere, per il senatore: “la doppia preferenza di genere danneggia il sesso femminile perché normalmente il maschio è più infedele”.

Condividi questa puntata:

Il punto di vista di Davide Giacalone sulle tematiche più importanti della giornata.