Campania e Toscana entrano in zona rossa

sabato 14 novembre 2020

Nella puntata di Non Stop News del 14 novembre 2020 sono intervenuti:


Davide Giacalone: la manovra in bozza e i segreti della lotta tedesca al virus


Sulle prime pagine dei principali quotidiani nazionali i primi numeri che emergono dalla bozza della nuova legge di bilancio. "Ci sarà bisogno di allargare il deficit, ma è una stagione in cui ci tocca" racconta Davide Giacalone, che ricorda: "Si tratta comunque di una bozza, quindi calma". 


In Germania il virus colpisce di meno. I segreti? Molti tamponi, aumento dei letti di terapia intensiva e un tracciamento tempestivo. "Tutte cose ovvie, basterebbe rimboccarsi le maniche e non perdere altro tempo". 


Intanto l'università "La Sapienza" di Roma elegge la sua prima rettrice dopo oltre settecento anni, la professoressa Antonella Polimeni: "Se avessi scritto io i titoli" continua Giacalone, "avrei riportato le parole della nuova rettrice, ossia pari opportunità per pari capacità".



Daniele La Spina (volontario): allo scoppio della pandemia abbiamo voluto dare una mano ai più fragili


Ancora giovani storie di successo su RTL 102.5. Daniele La Spina è un giovane studente di Grugliasco (Torino). Dall'inizio del lockdown, insieme ad alcuni concittadini, ha scelto di impegnarsi in prima linea per dare una mano ai più anziani e ai più fragili. "Abbiamo fatto la spesa, ritirato ricette, consegnato farmaci" racconta Daniele, che per il suo impegno è stato nominato Cavaliere dell'Ordine al merito della Repubblica dal presidente Mattarella. "Ho sempre parlato al plurale, perché abbiamo fatto squadra e lavorato insieme".



Stefano Rossi (psicopedagogista): il cuore dei ragazzi dietro allo schermo è stanco e affaticato


"Non bisogna essere genitori superman". Questa è la raccomandazione di Stefano Rossi, psicopedagogista ospite questa mattina di Non Stop News. "Il cuore dei ragazzi è stanco, è affaticato. Non bisogna sostituirsi ai ragazzi, a volte è meglio parlare meno ma stare loro più vicini con empatia". E per non perdere la socialità con i propri compagni ci si può organizzare anche a distanza, con quella che Rossi definisce "didattica cooperativa".



Mariagrazia Mazzitelli (Salani): un anno e mezzo per portare Harry Potter al successo in Italia


Nelle stesse giornate in cui Harry Potter torna in televisione, esce un nuovo libro di J.K. Rowling. "Ci volle un anno e mezzo per far conoscere Harry Potter in Italia" rivela Mariagrazia Mazzitelli, direttrice editoriale di Salani, che all'epoca portò le avventure del giovane mago nel nostro Paese. "Il nostro editore era attentissimo alle traduzioni, ma non immaginavamo tutto il successo che avrebbero avuto le sue storie".



Max Biaggi: Mir ha la "sindrome del braccino", inizia a vedere la vittoria


Il campionato di MotoGP si avvia alla conclusione, ed è già tempo di bilanci. "Mir è in vantaggio, solo lui può perdere a questo punto, con 37 punti di vantaggio". Penultimo appuntamento per la MotoGP sul circuito di Valencia, mentre la Yamaha registra qualche difficoltà. Buon piazzamento intanto per Romano Fenati del Max Racing Team, che partirà quinto.



Paola Pedrini (medico): l'appello dei medici di medicina generale alla vaccinazione antinfluenzale


Quest'anno più che mai è importante vaccinarsi contro l'influenza. "Ci sono stati alcuni ritardi nella distribuzione" racconta la dottoressa Paola Pedrini, della Federazione italiana dei medici di medicina generale. "All'inizio le dosi arrivavano con il contagocce, poi sono aumentate". Questa la testimonianza della dottoressa Pedrini, che continua: "Abbiamo liste di pazienti prenotati, speriamo di poterle smaltire al più presto". In chiusura l'appello alla vaccinazione antinfluenzale "affinché si ostacoli la circolazione del virus dell'influenza".



Agnese Pini (direttrice quotidiano La Nazione): approccio di De Luca ridicolo, 


"La scelta di affidare la distribuzione del vaccino al commissario Arcuri era quasi inevitabile. La produzione e la messa in commercio richiederanno comunque tempo". Sono queste le parole della direttrice del quotidiano "La Nazione" Agnese Pini, che commenta anche le immagini arrivate dall'ospedale Cardarelli di Napoli: "L'approccio del governatore De Luca è ridicolo, è una mancanza di rispetto. Troppo facile prendersela con i giornalisti".


Non Stop News, con Barbara Sala, Enrico Galletti e Luigi Santarelli 

Condividi questa puntata:

Il magazine di informazione di RTL 102.5.