Simone Marchetti (Vanity Fair): Vanessa Incontrada in copertina, solo il primo passo di una battaglia

giovedì 01 ottobre 2020

Il nostro editorialista, Davide Giacalone, in rassegna stampa oggi ha trattato come primo argomento la confusione mostrata dal governo, nella vicenda calcio-Covid. Al di là del futuro del campionato di Serie A, secondo Giacalone il vero problema è l’assenza di indicazioni chiare e univoche dall’esecutivo. Un problema che va ben oltre il mondo del pallone e getta nell’incertezza interi settori del nostro paese. Si pensi alla scuola. Con Giacalone, si è poi tornati a commentare il confronto televisivo fra Donald Trump e Joe Biden, un pessimo momento per la democrazia in tutto l’Occidente, ha sottolineato Giacalone. Forte richiamo, poi, ai genitori, perché controllino i propri ragazzi e la loro attività online, per evitare tragedie come quella di ieri, a Napoli. 

Oggi é la giornata mondiale del caffè. In Italia é nata una comunità per sostenere la candidatura del caffè espresso italiano a patrimonio immateriale dell’umanità presso l’Unesco. Ne abbiamo parlato con il suo presidente Luigi Morello.

Con il direttore di Vanity Fair, Simone Marchetti, si è tornati alla copertina con Vanessa Incontrada senza veli, una grande messaggio contro il bullismo è il Body Shaming.

Ospiti, ancora, il sottosegretario alla salute, Sandra Zampa, con cui abbiamo parlato dell’arrivo dei test rapidi-Covid nelle scuole italiane e della confusione che sta accompagnando queste ore del calcio. Nello stesso spazio, aggiornamenti da Napoli, dove c’è il rischio positività per i giocatori che hanno affrontato il Genoa domenica.

Anche il mondo del cinema ha subito un duro stop con la pandemia, comprese le sale cinematografiche in tutta Italia. Ora lentamente si sta ripartendo. Ne abbiamo parlato con Laura Delli Colli - presidente Fodanzione Cinema per Roma.

Non Stop News condotto da Fulvio Giuliani, Pierluigi Diaco e Giusi Legrenzi.

Condividi questa puntata:

Il magazine di informazione di RTL 102.5.