Verso le elezioni Americane, in Italia si cerca di scongiurare il Lockdown Nazionale.

sabato 31 ottobre 2020

Davide Giacalone: la crescita del PIL e i (non) tagli alla spesa sanitaria

Sui quotidiani economici (e non solo) in edicola questa mattina il dato sulla crescita del prodotto interno lordo italiano. "Il +16% sul terzo trimestre è un dato migliore di quanto già non sembri" racconta Davide Giacalone. "Ora però non dobbiamo perdere questo tempo, e investire in formazione, invece che continuare a dare soldi all'improduttività". Da un membro del Comitato tecnico scientifico l'accusa nei confronti dei tagli alla sanità degli ultimi anni: "La spesa sanitaria in Italia non è mai calata, ad eccezione del 2014. Per 'tagli' s'intende la diminuzione del trend di crescita della spese. Sono invece stati tagliati posti letto e personale. Il problema non riguarda quindi i fondi, ma chi li gestisce".






Alessia Gazzola (scrittrice): scrivere è stato come chiudere il cerchio della mia vita.

In libreria è disponibile "Costanza e buoni propositi", il nuovo libro di Alessia Gazzola edito da Longanesi. La storia di Costanza e dei percorsi che la vita le riserva, in una storia in cui tutti possono riconoscersi, una vita confusionaria, vorticosa e comunque bellissima. Alessia Gazzola, oltre a essere una scrittrice, è un medico legale: "Mi è sempre piaciuto scrivere, e quando ho iniziato a studiare medicina l'esperienza mi ha fornito il materiale necessario per chiudere il cerchio".




Rosbeh Zakikhani (ceo Deephound): ecco come capire se una notizia è falsa.

La pandemia da Covid-19 sembra aver riportato alla luce un problema che sembrava forse superato, ossia quello delle notizie false. ​"La prima arma per tutelarsi è usare il buonsenso. Non dobbiamo cercare solo notizie che ci rassicurino" racconta Rosbeh Zakikhani, innovatore e ceo di Deephound, azienda del mondo tech. "Fare una verifica non è complicato, ed è in ogni caso importante capire chi sia l'autore della notizia". Questi i consigli per distinguere una notizia falsa da una autentica, facendo attenzione a "non seguire sempre i consigli letti in rete".





Lorenzo Pregliasco (YouTrend): i sondaggi favoriscono Joe Biden, Donald Trump guarda al voto di persona.

Mancano poche ore alle elezioni che negli Stati uniti vedranno sfidarsi il democratico Joe Biden e l'attuale presidente Donald Trump per conquistare la Casa bianca. "I sondaggi danno Joe Biden in vantaggio, con uno stacco che dura da diversi mesi. Nel 2016 i sondaggi sbagliarono nel dare Hillary Clinton come la favorita, anche se il margine di previsione di allora era modesto". Queste le parole di Lorenzo Pregliasco, co-fondatore dell'agenzia Quorum e direttore di YouTrend. "Il voto anticipato ha già coinvolto oltre novanta milioni di elettori, e il trend sembra confermare la probabile vittoria dei democratici, ma Donald Trump guarda con interesse al voto di persona del prossimo tre novembre".





Francesca Mortari (YouTube) e Matteo Fiocco (farmer e youtuber): le nuove tendenze di YouTube, dallo Yoga all'agricoltura.

Sono sempre più diverse e interessanti le ricerche che gli utenti effettuano online. "YouTube ha ricalcato un modello di tre bisogni umani semplici, la cura del sé, la connessione sociale e l'identità". Questo il racconto di Francesca Mortari, director delle partnership di YouTube per il sud Europa: "C'è stata una grande richiesta di video inerenti lo yoga ma anche, con grande sorpresa, di tutorial per preparare il pane a lievitazione naturale". Tra i successi di YouTube c'è anche il canale di Matteo Fiocco, un agricoltore youtuber: "Cercavo una svolta nella mia vita, volevo trovare un bel posto per crescere i miei figli, dove poter mangiare cose sane". Tra i video più visti di Matteo, 'MattTheFarmer' per i suoi follower, ce n'è uno sulla potatura dei pomodori: "Racconto le mie attività quotidiani, anche le più particolari".



Matteo Villa (ISPI): tenere lontani giovani e anziani per evitare un lockdown generalizzato​.

L'Istituto di studi di politica internazionale ha da poco pubblicato un report relativo agli scenari di un possibile nuovo lockdown nel nostro Paese. "In questi giorni il virus sta circolando e sta facendo danni" racconta Matteo Villa, ricercatore e autore del report. "Secondo il nostro studio, tenere lontani i più giovani dai più anziani, i soggetti che abbiamo visto essere più a rischio, potrebbe essere una soluzione per evitare un lockdown nazionale". Villa poi prosegue: "Lo studio raccomanda ai più anziani di rimanere isolati per un periodo di tempo necessario ad abbassare la curva dei contagi".


Non Stop News è condotto da Barbara Sala, Enrico Galletti e Luigi Santarelli.

Condividi questa puntata:

Il magazine di informazione di RTL 102.5.