Viceministro Misiani: domani in Gazzetta Ufficiale il decreto con gli aiuti economici alle categorie colpite

lunedì 26 ottobre 2020

Il nostro editorialista, Davide Giacalone, in rassegna stampa è naturalmente è partito dal DPCM annunciato ieri dal capo del governo. Giacalone ha ribadito di non avere intenzione di commentare le singole misure prese, ma di voler guardare oltre. La pandemia passerà - ha sottolineato - ma l’deve farsi trovare pronta. Da questo punto di vista, ha espresso molti dubbi sulle scelte inserite nel decreto firmato ieri, a cominciare dall’invito ai cittadini a non spostarsi dal comune di residenza. È un precedente pericoloso, dice Giacalone, inserire in un decreto un consiglio e non una disposizione. Poi, sui ristori alle attività che verranno pesantemente colpita dal blocco, è del tutto evidente che ci sia un problema di entità degli aiuti in arrivo, mentre la crisi rischia di mordere pesantemente e subito. 


Abbiamo, poi, ospitato la designer di gioielli Veronica Varetta, fondatrice del brand Lil Milan. Giovanissima, Veronica ha deciso di lanciarsi in questa avventura imprenditoriale, coniugando gli studi di economia con la sua passione per l’arte orafa. 


Max Biaggi ha fatto il punto sul mondiale della MotoGP, sottolineando la straordinaria opportunità per l’italiano Morbidelli, trionfatore, ieri, nella seconda gara disputata sul circuito di Aragon. Morbidelli può realmente vincere il mondiale, mentre la Ducati e Dovizioso affondano. 


Con il viceministro all’economia, Antonio Misiani, abbiamo affrontato nuovamente il tema dei sostegni economici alle categorie colpite dal semi Lockdown varato ieri. Il vice ministro ha dichiarato che il decreto con le misure di aiuto dovrebbe arrivare in Gazzetta Ufficiale domani. Confermate tutte le anticipazioni: estensione della cassa integrazione, contributo a fondo perduto per 350.000 aziende, cancellazione della seconda rata IMU, credito di imposta per gli affitti cedibile ai proprietari degli immobili. Il viceministro Misiani ha stimato in 800-1000 € il contributo per coloro che verranno colpiti dalle misure e non potranno accedere alla cassa integrazione. Misiani ha difeso la raccomandazione a non spostarsi da casa, inserita nel decreto, perché l’alternativa sarebbe stato pensare a misure da Stato di polizia che non sono ipotizzabili. 


Conclusione affidata a Federico Zampaglione, leader dei Tiromancino, protagonista della Suite 102.5 Prime Time Live, questa sera a partire dalle 21.00.


Non Stop News condotto da Giusy Legrenzi, Fulvio Giulianie Pierluigi Diaco.

Condividi questa puntata:

Il magazine di informazione di RTL 102.5.