Esecutivo, Giorgia Meloni all’assemblea nazionale di Fdi: “Fango verso di noi, ma pensiamo a lavorare”

Esecutivo, Giorgia Meloni all’assemblea nazionale di Fdi: “Fango verso di noi, ma pensiamo a lavorare”

Esecutivo, Giorgia Meloni all’assemblea nazionale di Fdi: “Fango verso di noi, ma pensiamo a lavorare” Photo Credit: Agenzia Fotogramma


Ignazio La Russa ha rinunciato a presiedere i lavori, facendo un passo indietro a causa del suo incarico quale presidente del Senato, ricordando però i casi di Grasso "che da presidente fondò un partito" e l'attività di suoi predecessori come Fini e Casini

Un congresso ci sarà, ma dopo le Europee del 2024, non prima "perché sarebbe un errore". Fino al allora "in Fratelli d'Italia c'è la figura del presidente e si chiama Giorgia Meloni: finché non deciderete di sostituirmi eserciterò quel ruolo". Nel suo intervento, con replica finale, all'assemblea di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni è chiara. E fa muro contro le critiche esterne sugli incarichi, in particolare quello a sua sorella Arianna, adducendole al nervosismo esterno "per un mondo impermeabile alle lusinghe e agli interessi dei lobbisti che per anni hanno condotto le danze".


Il ‘fango’

Parla di fango lanciato contro di lei e la sua famiglia, fango al quale non intende rispondere perché "non abbiamo tempo per giocare con loro, siamo impegnati a volare alto e a guardare lontano, ai progetti a lungo termine, da costruire mattone dopo mattone. E a dare all'Italia una stabilità".


Renzi

Alla leader di Fratelli d'Italia ha risposto via social Matteo Renzi, che sulla questione del "fango gettato su di lei e sulla sua famiglia" sottolinea: "Piena solidarietà! Ma la Premier non sarà mai credibile sul tema finché non si scuserà pubblicamente per ciò che Fratelli d'Italia ha fatto negli anni dell'opposizione" ovvero, secondo il leader di Italia Viva, "la strumentalizzazione giustizialista, gli attacchi ai miei genitori, i comunicati contro mia moglie, le polemiche sulle vacanze di famiglia, le manifestazioni di piazza su vicende di cronaca terminate peraltro con assoluzioni. Oggi la Premier predica bene, ma in passato i suoi hanno spesso razzolato male. Io difenderò sempre tutti i miei avversari dagli attacchi sulle vicende personali e sulle famiglie. Ma se vuole essere seria su questo tema, Giorgia Meloni scriva subito una lettera di scuse e lo faccia su carta intestata "Fratelli d'Italia".


La Russa

Ignazio La Russa, presidente dell'assemblea di Fdi, ha rinunciato a presiedere i lavori del partito, facendo un passo indietro a causa del suo incarico istituzione quale presidente del Senato, ricordando però i casi di Pietro Grasso "che da presidente fondò un partito" e l'attività politica di suoi predecessori come Fini e Casini. "Ringrazio Ignazio ma voglio dire che non ritenevo questo gesto necessario, perché noi dobbiamo avere e rivendicare, per noi e per gli italiani che sono d'accordo con noi, gli stessi diritti che hanno gli altri" ha spiegato Meloni.



Argomenti

Fdi
governo
Meloni
Renzi

Gli ultimi articoli di Alberto Ciapparoni

  • Assange, al via l’udienza a Londra, rischia l’estradizione. Ma è un paladino della libertà o un traditore?

    Assange, al via l’udienza a Londra, rischia l’estradizione. Ma è un paladino della libertà o un traditore?

  • Partito Democratico, il terzo mandato e la difficile partita dei Governatori. Tutte le trame a sinistra

    Partito Democratico, il terzo mandato e la difficile partita dei Governatori. Tutte le trame a sinistra

  • Autonomia, De Luca irrompe (bruscamente) nel duello Meloni-Schlein. E insulta la presidente del Consiglio

    Autonomia, De Luca irrompe (bruscamente) nel duello Meloni-Schlein. E insulta la presidente del Consiglio

  • Pil, Bruxelles rivede al ribasso ma Gentiloni è ottimista: fiducia in ripresa da metà anno, in Italia e in Ue

    Pil, Bruxelles rivede al ribasso ma Gentiloni è ottimista: fiducia in ripresa da metà anno, in Italia e in Ue

  • Giustizia, sul ddl-Nordio si conferma una maggioranza allargata: il centrodestra più il Terzo Polo

    Giustizia, sul ddl-Nordio si conferma una maggioranza allargata: il centrodestra più il Terzo Polo

  • Medio Oriente, doppia telefonata Schlein-Meloni e ‘spunta’ la richiesta del cessate il fuoco a Gaza

    Medio Oriente, doppia telefonata Schlein-Meloni e ‘spunta’ la richiesta del cessate il fuoco a Gaza

  • Scuola, il ministro Valditara propone la bocciatura per gli studenti che occupano. Ma il Pd: "Irricevibile"

    Scuola, il ministro Valditara propone la bocciatura per gli studenti che occupano. Ma il Pd: "Irricevibile"

  • Esecutivo, Meloni apre agli agricoltori: “Sì all’esenzione dell'Irpef per i redditi fino a 10mila euro”

    Esecutivo, Meloni apre agli agricoltori: “Sì all’esenzione dell'Irpef per i redditi fino a 10mila euro”

  • Parlamento, in aula alla Camera e al Senato tensione e scontro sul caso di Ilaria Salis e sul premierato

    Parlamento, in aula alla Camera e al Senato tensione e scontro sul caso di Ilaria Salis e sul premierato

  • Trattori, il premier Giorgia Meloni: “Abbiamo difeso gli agricoltori molto prima delle proteste di piazza”

    Trattori, il premier Giorgia Meloni: “Abbiamo difeso gli agricoltori molto prima delle proteste di piazza”