Esecutivo, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni: ''Roma capitale anche della sicurezza alimentare''

Esecutivo, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni: ''Roma capitale anche della sicurezza alimentare''

Esecutivo, la presidente del Consiglio Giorgia Meloni: ''Roma capitale anche della sicurezza alimentare''


Il capo del governo: “La guerra in Ucraina ha esacerbato problemi che già esistevano e ha scatenato problemi nuovi, in particolare in diverse Nazioni africane. Esortiamo la Russia e Putin a rivalutare la sua decisione di uscire dall'accordo sul grano”

Ieri il vertice sulle migrazioni alla Farnesina, oggi l'apertura di quello della Fao sui sistemi alimentari, sempre a Roma. Il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha cominciato a declinare concretamente il nuovo "Piano Mattei" per i Paesi africani e in generale del Sud globale, affinché - come ribadito oggi alla Plenaria della Fao citando le parole di Papa Francesco - venga assicurato a tutti "il diritto a non dover emigrare, la possibilità di vivere in pace e con dignità nella propria terra".


La strategia

Due tasselli ravvicinati della stessa strategia, che si svilupperà con altri passaggi e appuntamenti, dei quali il premier ha già additato probabilmente il più importante, e cioè la presidenza italiana del G7, che, ha annunciato, avrà al centro della propria agenda proprio la sicurezza alimentare. E che si tratti di un lavoro di ampio respiro lo testimonia il numero degli incontri bilaterali e multilaterali che Meloni ha avuto a margine di questi due appuntamenti romani, prima coi leader di alcuni paesi del Maghreb e oggi coi paesi del Corno d'Africa. "Un altro tassello - come hanno sottolineato fonti di Palazzo Chigi - dell'azione diplomatica italiana dopo la Conferenza internazionale su Sviluppo e Immigrazione che si à tenuta ieri a Roma".


La Fao

"Sono particolarmente orgogliosa - ha detto il presidente del Consiglio intervenendo alla Fao - del fatto che questo vertice si svolga a Roma, che diventerà la capitale della sicurezza alimentare internazionale. Dobbiamo creare - ha proseguito - un modello di cooperazione non predatorio con i paesi africani per garantire loro la possibilità di vivere delle loro risorse".


La guerra

Impossibile, visto l'argomento della conferenza, non parlare delle conseguenze della guerra in Ucraina e delle ultime decisioni di Mosca: "La guerra ha esacerbato problemi che già esistevano e scatenato problemi nuovi, in particolare in diverse nazioni africane colpite da guerre e condizioni climatiche avverse. Esortiamo la Russia a rivalutare la sua decisione" di uscire dall'accordo sul grano (una scelta questa di Putin definita sciagurata anche dal Capo dello Stato Sergio Mattarella). "La guerra - ha aggiunto - ha avuto un impatto terribile nella distribuzione mondiale degli alimenti. La sicurezza alimentare è sempre stata uno degli orientamenti principali della politica estera italiana ed è diventata una delle sfide più importanti". A questo proposito, il premier ha chiuso sottolineando che "la sicurezza alimentare sarà all'ordine del giorno della nostra presidenza del G7 del prossimo anno".



Argomenti

grano
Meloni
Mosca
Putin

Gli ultimi articoli di Alberto Ciapparoni

  • Matteotti, lo scranno del discorso contro il fascismo resterà vuoto. Meloni: “Ucciso da squadracce fasciste”

    Matteotti, lo scranno del discorso contro il fascismo resterà vuoto. Meloni: “Ucciso da squadracce fasciste”

  • Esecutivo, il Cdm fra gli applausi vara la separazione delle carriere, ma l’Anm è sul piede di guerra

    Esecutivo, il Cdm fra gli applausi vara la separazione delle carriere, ma l’Anm è sul piede di guerra

  • Europee, la premier Meloni (Fdi): “L’Unione cambi priorità, il PD e il M5S sono per lo status quo”

    Europee, la premier Meloni (Fdi): “L’Unione cambi priorità, il PD e il M5S sono per lo status quo”

  • Governo, via libera del Cdm al decreto Salva-Casa. Il ministro Salvini: “Una rivoluzione liberale”

    Governo, via libera del Cdm al decreto Salva-Casa. Il ministro Salvini: “Una rivoluzione liberale”

  • Dl Superbonus, c’è l’ok finale della Camera. Ecco lo stop allo sconto in fattura e le detrazioni in 10 anni

    Dl Superbonus, c’è l’ok finale della Camera. Ecco lo stop allo sconto in fattura e le detrazioni in 10 anni

  • Europee, Elly Schlein ai candidati del Partito Democratico: “State tra la gente, andate casa per casa”

    Europee, Elly Schlein ai candidati del Partito Democratico: “State tra la gente, andate casa per casa”

  • Redditometro, torna la lente del fisco: dalle spese per l’auto a quelle per la casa, a quelle per la barca

    Redditometro, torna la lente del fisco: dalle spese per l’auto a quelle per la casa, a quelle per la barca

  • Maggioranza, Fratelli d’Italia: “Bandiere dell’Ue e dell’Italia esposte con decoro o scatta la multa”

    Maggioranza, Fratelli d’Italia: “Bandiere dell’Ue e dell’Italia esposte con decoro o scatta la multa”

  • Legge elettorale, l’Italia sotto la lente della Corte di Strasburgo, il governo lavora ad una memoria difensiva

    Legge elettorale, l’Italia sotto la lente della Corte di Strasburgo, il governo lavora ad una memoria difensiva

  • Europee, niente duello tv Meloni-Schlein, la Segretaria Pd accusa: “C’è chi ha preferito negarlo a 2 donne leader"

    Europee, niente duello tv Meloni-Schlein, la Segretaria Pd accusa: “C’è chi ha preferito negarlo a 2 donne leader"