Governo, il Consiglio dei Ministri vara il decreto Caivano contro i baby teppisti, ma con qualche sorpresa

Governo, il Consiglio dei Ministri vara il decreto Caivano contro i baby teppisti, ma con qualche sorpresa

Governo, il Consiglio dei Ministri vara il decreto Caivano contro i baby teppisti, ma con qualche sorpresa Photo Credit: Agenzia Fotogramma


Non c’è l'abbassamento dell'età per l'imputabilità, né la stretta sui siti porno. Ma non è tutto. Il Cdm ha scongiurato anche il blocco dei veicoli Diesel Euro5 in Piemonte, che doveva scattare il 15 settembre, è stato tutto rimandato all’ottobre del 2024

Rispetto alla bozza circolata ieri, ci sono alcune novità. Certamente sarà più facile per i minori finire in carcere: nel dielle approvato dal Consiglio dei ministri si abbassa da 9 a 6 anni la soglia della pena che consente di applicare la misura della custodia cautelare.


L’età

Nel testo non c'è invece l'abbassamento dell'età per l'imputabilità (la Lega soprattutto voleva l’abbassamento da 14 a 12 anni di età). E tra le norme in un primo momento inserite nel provvedimento non compare neanche quella legata alla possibilità per il Questore di vietare l'utilizzo dei telefoni cellulari per i minori incriminati.


Stretta?

Non c’è nemmeno la stretta sull’accesso ai siti porno per i minori (la proposta che prevedeva il divieto di utilizzo dei siti pornografici da parte dei minori era stata fatta dalla ministra della Famiglia Eugenia Roccella). Confermato invece il carcere (fino a 2 anni) per i genitori che non mandano a scuola i loro figli. La premier Giorgia Meloni fra l’altro ha incontrato per mezz’ora a Palazzo Chigi la mamma del musicista ucciso a Napoli per il parcheggio di uno scooter, Giovanbattista Cutolo.


Diesel

Ma non è tutto. Il Cdm ha scongiurato pure il blocco dei veicoli Diesel Euro5 in Piemonte, che doveva scattare il 15 settembre, è stato tutto rimandato all’ottobre del 2024. Infine, ci sono i fondi per il rilancio del Sud, e anche per la ricostruzione delle zone alluvionate in Emilia Romagna. Alla conferenza stampa di illustrazione delle misure ha partecipato brevemente la presidente del Consiglio Giorgia Meloni, in partenza per l’India e per il G20: "Lo Stato ci mette la faccia con questo decreto"; per tutto lo svolgimento c’era invece il ministro Fitto, così come il ministro Valditara, il ministro Piantedosi, la ministra Roccella, il Guardasigilli Nordio, il ministro Abodi, il ministro Pichetto Fratin. Lo ricordiamo, il Consiglio dei ministri ha varato il decreto dopo che, nelle scorse settimane, alcuni fatti di cronaca - e in particolare due stupri di gruppo, avvenuti a Caivano (Napoli) e a Palermo - hanno portato al centro dell’attenzione il tema dei reati commessi da minori.  Fabio Ciciliano è stato nominato Commissario ad hoc per Caivano. 



Argomenti

Caivano
Cdm
Fotogramma
governo
minori

Gli ultimi articoli di Alberto Ciapparoni

  • Comunali, si torna alle urne domenica e lunedì per il 2° turno. Si sceglie il futuro sindaco di Firenze e Bari

    Comunali, si torna alle urne domenica e lunedì per il 2° turno. Si sceglie il futuro sindaco di Firenze e Bari

  • Cybersicurezza, dopo l’ok del Senato il ddl è legge. Più dura la lotta contro i reati commessi mediante la Rete

    Cybersicurezza, dopo l’ok del Senato il ddl è legge. Più dura la lotta contro i reati commessi mediante la Rete

  • Autonomia differenziata, con l’ok di Montecitorio diventa legge, ma per l’opposizione il ddl spacca l’Italia

    Autonomia differenziata, con l’ok di Montecitorio diventa legge, ma per l’opposizione il ddl spacca l’Italia

  • Premierato, c’è il primo sì dal Senato, Fdi esulta, l’opposizione (tranne il Centro) scende in piazza

    Premierato, c’è il primo sì dal Senato, Fdi esulta, l’opposizione (tranne il Centro) scende in piazza

  • Unione europea, questa sera il summit sulle nomine, ma irrompe il caso del rapporto sui media italiani

    Unione europea, questa sera il summit sulle nomine, ma irrompe il caso del rapporto sui media italiani

  • G7, Meloni chiude il summit: “Un vertice di successo, che porta a casa il sostegno rafforzato all’Ucraina”

    G7, Meloni chiude il summit: “Un vertice di successo, che porta a casa il sostegno rafforzato all’Ucraina”

  • G7, Papa Francesco: “Nessuna macchina deve poter togliere la vita, la tecnologia sia al servizio delle persone”

    G7, Papa Francesco: “Nessuna macchina deve poter togliere la vita, la tecnologia sia al servizio delle persone”

  • G7, Meloni accoglie i Grandi della terra a Borgo Egnazia e rimprovera Biden per il ritardo

    G7, Meloni accoglie i Grandi della terra a Borgo Egnazia e rimprovera Biden per il ritardo

  • Movimento Cinque Stelle, Conte sotto assedio per la sconfitta alle Europee ma per adesso non si dimette

    Movimento Cinque Stelle, Conte sotto assedio per la sconfitta alle Europee ma per adesso non si dimette

  • Elezioni, il centrodestra consolida il suo primato, il Partito Democratico è il perno dell’alternativa

    Elezioni, il centrodestra consolida il suo primato, il Partito Democratico è il perno dell’alternativa