Sonda Chang’e-6 torna sulla Terra

Sonda Chang’e-6 torna sulla Terra

Sonda Chang’e-6 torna sulla Terra


Il veicolo spaziale cinese ritorna a casa e porta con sé un pezzo di Luna

La Cina per la prima volta nella storia è atterrata su un profilo non visibile della Luna. La sonda Chang’e-6, dello stato asiatico, lanciata il 3 maggio di quest’anno, è riuscita ad atterrare su un lato nascosto della Luna durante la mattinata del 2 giugno. Aprendo così a un momento fondamentale per quanto riguarda le esplorazioni nello spazio.

Le operazioni di raccolta dei campioni

La sonda non solo è atterrata in una frazione di Luna nascosta, ma ha anche attuato delle operazioni di raccolta di campioni. Il piano per estrapolare parti di suolo e rocce è attuato da un braccio meccanico ed una trivella che permetterà di prelevare materiale sia dalla superfice che dal sottosuolo lunare. Si stima che le manovre abbiano una durata di 2 giorni, e porteranno alla luce circa 2 chilogrammi di materiale. Finito il procedimento il lander, contenente i campioni del satellite, si staccherà dal modulo di ascesa agganciandosi a quello di ritorno. Una volta che la sonda sarà atterrata sulla Terra si potrà decretare completata la missione Chang’e-6. L’atterraggio di rientro è previsto intorno al 25 giugno di quest’anno

Una missione importante a livello mondiale

Le operazioni pioneristiche della sonda Chang’e-6 sono importanti non solo per la Cina, ma anche per le esplorazioni spaziali mondali, essendo questa una missione senza eguali che ha come obiettivo quello di portare sul nostro Pianeta dei frammenti del satellite terrestre. Quest’esplorazione rappresenta una svolta rispetto alle precedenti orbite lunari. È un successo scientifico fondamentale poiché rappresenta una svolta significativa per i programmi spaziali cinesi e apre anche nuove porte alla ricerca nell’ambito delle esplorazioni spaziali mondiali.

Cos’è Chang’è-6?

La sonda rappresenta una missione spaziale di esplorazione lunare parte del Programma cinese di esplorazione della Luna Chang-e, che segue gli orbiter Chang’e-1 del 2007, Chang’e-2 del 2010, i rover del Chang’e-3 del 2013 e Chang’e-4 del 2018, finendo con la missione di ritorno del Chang’e-5 lanciata nel 2020.

La novità sta nell’aver raccolto campioni di suolo e sottosuolo provenienti da un lato della luna a noi invisibile. Infatti il sito di atterraggio è situato nella parte meridionale del grande Bacino Polo Sud Aitken.



Argomenti

Cina
Luna
Sonda Chang'e-6

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

    Paura a Scampia, un morto e 6 feriti per il crollo di un ballatoio

  • Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

    Kamala Harris verso la candidatura: chi è la vice-presidente Usa?

  • Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole

    Vacanze sempre più costose, aumenta il prezzo dei traghetti per le isole

  • Houthi: missili su Eilat e nave Usa nel mar Rosso. Netanyahu da Biden martedì, tentativi di accordo su Gaza

    Houthi: missili su Eilat e nave Usa nel mar Rosso. Netanyahu da Biden martedì, tentativi di accordo su Gaza

  • RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della quarta settimana

    RTL 102.5 POWER HITS ESTATE 2024: “STORIE BREVI” di Tananai & Annalisa è in testa alla classifica della quarta settimana

  • Angoscia da Covid, la Cassazione annulla l’ergastolo per Antonio De Pace condannato per avere strangolato la fidanzata

    Angoscia da Covid, la Cassazione annulla l’ergastolo per Antonio De Pace condannato per avere strangolato la fidanzata

  • Giornalista aggredito davanti a un locale di militanti di estrema destra. Solidarietà e condanna politica

    Giornalista aggredito davanti a un locale di militanti di estrema destra. Solidarietà e condanna politica

  • Padova, si getta dal balcone l’uomo che aveva sparato  a tre giovani durante una festa di laurea

    Padova, si getta dal balcone l’uomo che aveva sparato a tre giovani durante una festa di laurea

  • La Boheme all’Arena di Verona: nuova produzione per il centenario di Puccini con la regia di Alfonso Signorini

    La Boheme all’Arena di Verona: nuova produzione per il centenario di Puccini con la regia di Alfonso Signorini

  • Roma, identificati i presunti autori dell'aggressione alla coppia gay

    Roma, identificati i presunti autori dell'aggressione alla coppia gay