Utilizzare Zoom come un professionista: 10 consigli e trucchi per una videochiamata sicura e con l’aspetto di una star

28 novembre 2020, ore 16:00
agg. 02 dicembre 2020, ore 10:54
di Eugenio La Teana

La mini guida di Zoom per essere più belli e giovani con filtro bellezza, per catapultarsi nella stanza presidenziale della Casa Bianca o avere un audio e video di alta qualità

Zoom l’app nata per riunioni d’ufficio, anche a causa del Coronavirus o Covid-19, è diventata un ospite estremamente popolare per milioni di persone che lavorano e studiano da casa durante la pandemia. Si è dibattuto su quanto sia sicuro usare Zoom: ci sono stati diversi problemi di privacy e sicurezza, generati anche dalla rapida crescita della piattaforma. Quasi tutti risolti e ora Zoom offre anche la crittografia end-to-end e altri modi per proteggere il tuo account e le tue chat da Zoombombing. La piattaforma ha anche recentemente aggiunto un marketplace per eventi virtuali e sta testando integrazioni di app come Slack e Dropbox.

E' comparsa anche la funzione Effetti Studio Beta che, grazie a sofisticati algoritmi, modifica il viso con barba, baffi e labbra che si appiccicano perfettamente al volto. 

Se non disponi dell'ultima versione, aggiorna Zoom. E avrai così tutte le funzioni disponibili.

Sia che utilizzi Zoom da immemore tempo o che tu sia un nuovo utilizzatore, ci sono una serie di trucchi e funzionalità nascoste che puoi provare per rendere la tua riunione un’esperienza perfetta, anche per chi è collegato dall’altra parte.

Ecco 10 modi per diventare un maestro dello zoom.


1. Cambia il tuo sfondo su Zoom

Trasportati virtualmente in un ufficio di New York, in una spiaggia delle Maldive, nello spazio o in qualsiasi altro luogo che puoi immaginare personalizzando lo sfondo durante le chiamate Zoom. Puoi farlo sia dall’app su desktop (Mac o PC) e mobile (iOS e Android) vai su Impostazioni > Sfondo virtuale e seleziona una tra le immagini predefinite o carica l'immagine che renderà il tuo ambiente unico.


2. Come impostazione predefinita: "disattiva l'audio e spegni la videocamera"

Per impedire ai tuoi colleghi di vedere che non ti sei ancora lavato la faccia o evitare che il cane inizi ad abbaiare non appena sente un rumore, lavora d’anticipo. Per farlo, vai su Impostazioni> Audio> Disattiva microfono quando ti unisci a una riunione, quindi Impostazioni> Video> Disattiva il mio video quando entri in una riunione. In riunione arrivi in tempo e puoi riattivarli non appena sei sicuro di essere decente.


3. Apri e chiudi il microfono in Zoom con la barra spaziatrice

Quando devi parlare, non impazzire con clic del mouse sul pulsante del microfono. Puoi premere e tenere premuta la barra spaziatrice per disattivare e riattivare rapidamente il microfono, direttamente dalla tastiera.


4. Attiva il filtro bellezza in Zoom

A questo punto, conosci tutti i consigli per preparati in anticipo e comparire come se fosse una normale giornata di lavoro. Se non ti basta e vuoi apparire ancora meglio, la funzione Ritocca aspetto personale di Zoom potrebbe essere aiutarti a colmare la chiusura dei centri estetici. Il filtro mira a migliorare il tuo aspetto, togliendo le rughe e le occhiaie. Fidatevi funziona.

Per attivarlo, fai clic sulla freccia su accanto a Avvia video. Fare clic su Impostazioni video... e, in Il mio video, selezionare la casella Ritocca aspetto personale, se muovi lo slider aumenti e diminuisci l’effetto.. fai attenzione a non esagerare.


5. Per una maggiore privacy in Zoom attiva la sala d’attesa

Probabilmente hai sentito parlare di Zoombombing: quando ospiti non invitati bloccano la tua riunione Zoom e la interrompono. Un modo per evitare che ciò accada è abilitare la funzione Sala d'attesa, in modo da poter vedere chi sta tentando di partecipare alla riunione prima di consentire loro l'accesso. Per farlo, vai su Account > Impostazioni . Fare clic su Riunione, quindi su Sala d'attesa per abilitare l'impostazione. 

Utilizzare Zoom come un professionista: 10 consigli e trucchi per una videochiamata sicura e con l’aspetto di una star

6. Crea dei gruppi più piccoli su Zoom, partendo dal gruppo principale 

Puoi dividere la tua riunione Zoom principale, fino a 50 sessioni più piccole, separate in diverse stanze. L’ospite o Host della riunione può scegliere di dividere i partecipanti alla riunione in sessioni separate automaticamente o manualmente, oppure può consentire ai partecipanti di selezionare e accedere alla stanza che preferiscono. L’host o ospite può passare da una stanza all'altra in qualsiasi momento.

Per avviare una stanza per sottogruppi di lavoro come host, vai su Account > Impostazioni. Nella scheda Riunione, vai a Sala gruppi assicurati che l'impostazione sia attivata. Vedrai anche l'opzione Permetti all’ospite di assegnare partecipanti a sale gruppi durante la pianificazione . (Se l'opzione Sala gruppi è disattivata, è stata bloccata e devi contattare l'amministratore di Zoom.)


7. Condividi il tuo schermo quando utilizzi Zoom

Condividi lo schermo per una riunione Zoom ( non serve solo per le presentazioni, ma si può guardare un film o giocare) con altri partecipanti facendo clic sull'icona Condividere lo schermo nella barra degli strumenti nella parte inferiore della schermata della riunione, l’icona è verde e non passa inosservata . Potrai condividere l'intero desktop o solo una delle finestre che hai aperto. Per tornare a essere un normale partecipante alla riunione, fai clic sul pulsante rosso Interrompi la condivisione nella parte superiore dello schermo. Puoi anche collegare il tuo smartphone e condividere anche quello.


8. Esprimi i tuoi sentimenti con le emoji Zoom sullo schermo

Se l'audio è disattivato durante una riunione, puoi comunque far esprimere le tue opinioni a tutti gli utenti connessi con reazioni emoji. Pollice su, applausi, sorrisi o faccine con il broncio possono comunicare senza interrompere la riunione (le tonalità sono degli emoji sono gialli per impostazione predefinita, ma puoi personalizzarla sull'app desktop Zoom).

Per reagire durante una riunione, fai clic sulla scheda Reazioni nella parte inferiore della schermata della riunione e scegli quella che desideri. Emoji apparirà sullo schermo e scomparirà da sola dopo 5 secondi.


9. Impara le scorciatoie da tastiera per essere immediato nelle azioni quando sei connesso a Zoom

Se sei un utente a cui non piace fare clic sullo schermo, Zoom ha utili scorciatoie da tastiera, che ti consentono di usare l'app da desktop senza usare il mouse. La lista è lunga e dipende dal tuo sistema operativo. Qui trovi l'elenco completo di tasti di scelta rapida e scorciatoie da tastiera di Zoom.


10. Per archiviare una Zoom call tra i tuoi ricordi digitali: registrala sul tuo computer

Sia che tu abbia la versione free di Zoom o quella a pagamento, puoi registrare la riunione sul tuo computer utilizzando l'app desktop (al momento non è possibile registrare su dispositivo mobile, a meno che non si disponga di un account a pagamento). Questi file registrati possono quindi essere caricati su un servizio di archiviazione file come Google Drive o Dropbox.

Per abilitare la registrazione locale, vai su Impostazioni> Registrazione e attivalo. Quando sei host di una riunione Zoom, fai clic sull'icona Registra nella barra degli strumenti in basso.

Ora sai come fare, non ti resta che provare e creare la tua riunione perfetta. 

Vuoi vedere come facciamo le nostre zoom? Ogni lunedì nella Suite 102.5 Prime Time Live durante il Meet & Greet i fan si connettono con Zoom. Clicca e riguarda le puntate.

Tags: Effetti Studio Beta , emoji, filtri, filtro bellezza, gruppi, guida, howto, privacy, reazioni, registrare, sfondi, sicurezza, zoom

Share this story: