La scienza adesso lo spiega: ecco perché i maschi non possono allattare

La scienza adesso lo spiega: ecco perché i maschi non possono allattare

La scienza adesso lo spiega: ecco perché i maschi non possono allattare


Un modello matematico spiega perché nei mammiferi ad allattare la prole è un solo genitore e - a parte delle eccezioni come i pipistrelli - di solito a farlo è la femmina.

“Chi tene a mamma nun chiagne'” recita il famoso detto napoletano.

Non c'è dolore, predica il proverbio, che l'amore e la presenza di una madre non sappiano addolcire e non c'è avversità dalla quale una donna non proteggerebbe i propri figli, questo il senso della veritiera frase sopravvissuta ai secoli e ripetuta in (quasi) tutte le case napoletane.

Lo studio inglese

Ora la scienza ci spiega anche su cosa è basato questo attaccamento alla madre.

Un modello matematico spiega perché nei mammiferi ad allattare la prole è un solo genitore e - a parte delle eccezioni come i pipistrelli - di solito a farlo è la femmina. Meno persone allattano, minore è il rischio di diffusione di microbi: in estrema sintesi l'evoluzione ha portato a questo. A ipotizzarlo è uno studio pubblicato sulla rivista Nature Communications e condotto dai ricercatori dell’Università britannica di York.

La protezione dalle malattie

“Il latte materno è una sostanza viva e svolge un ruolo chiave nel determinare il microbioma intestinale dei mammiferi, che è un ecosistema complesso di batteri, virus e funghi, insieme al loro materiale genetico. Questo ecosistema - osserva il primo autore dello studio, Brennen Fagan - svolge un ruolo cruciale per la salute, dando protezione contro le malattie, aiutando la digestione del cibo e in molti altri modi ancora che stiamo scoprendo solo ora. Mentre i microbi non sono intrinsecamente dannosi o utili, è la loro presenza e abbondanza che detta la salute generale di questa comunità interna. Un 'attore sbagliato' nella fase iniziale della vita di un animale potrebbe cambiare il microbioma in un momento cruciale”.

Questo ecosistema - e quindi anche i microbi – svolge un ruolo cruciale per la salute, dando protezione contro le malattie, aiutando la digestione del cibo e in molti altri modi ancora che stiamo scoprendo solo ora", conclude Fagan.

Insomma la mamma ci protegge dalle prime fasi della vita già solo col suo latte. La natura doveva scegliere uno dei due genitori e ha scelto lei, molto probabilmente non facendo alcun errore.



Argomenti

allattamento
famiglia
mamma

Gli ultimi articoli di Pietro Sorace

  • La 17enne newyorkese che incanta gli USA: accettata in 28 college

    La 17enne newyorkese che incanta gli USA: accettata in 28 college

  • Le Nazioni Unite sulla popolazione mondiale: arriveremo a 10,3 miliardi di persone entro 60 anni

    Le Nazioni Unite sulla popolazione mondiale: arriveremo a 10,3 miliardi di persone entro 60 anni

  • Una notizia da leccarsi i baffi: arriva il primo albero genealogico dei vari tipi di pasta ripiena italiana

    Una notizia da leccarsi i baffi: arriva il primo albero genealogico dei vari tipi di pasta ripiena italiana

  • 45 milioni di dollari al mese alla campagna di Trump: il regalo di Musk all’amico Donald

    45 milioni di dollari al mese alla campagna di Trump: il regalo di Musk all’amico Donald

  • Sono realtà i primi topi con sistema immunitario umano completo e funzionante. Saranno utili per studiare malattie, sviluppare farmaci e vaccini

    Sono realtà i primi topi con sistema immunitario umano completo e funzionante. Saranno utili per studiare malattie, sviluppare farmaci e vaccini

  • Capitale italiana della Cultura 2027: arriva la candidatura di Pompei

    Capitale italiana della Cultura 2027: arriva la candidatura di Pompei

  • Lo studio che smonta il successo social basato sui numeri: per essere virali ci vuole qualità nei contenuti

    Lo studio che smonta il successo social basato sui numeri: per essere virali ci vuole qualità nei contenuti

  • Tragedia in Sudafrica: turista spagnolo esce dall'auto del safari che stava facendo e viene travolto da un elefante

    Tragedia in Sudafrica: turista spagnolo esce dall'auto del safari che stava facendo e viene travolto da un elefante.

  • Francia, non solo elezioni: vendute all'asta le pistole con cui Napoleone tentò di suicidarsi

    Francia, non solo elezioni: vendute all'asta le pistole con cui Napoleone tentò di suicidarsi

  • Incredibile ritrovamento tra i rifiuti: un violino del ‘700

    Incredibile ritrovamento tra i rifiuti: un violino del ‘700