Lotteria Italia, boom di biglietti, aumento del 10%. Oggi l'estrazione: il 1° premio 5 milioni di euro

Lotteria Italia, oggi l'estrazione

Lotteria Italia, oggi l'estrazione Photo Credit: Agenzia Fotogramma


Anche quest'anno si conferma la passione degli italiani per lo storico concorso dell'Epifania, con il Lazio in testa, seguito da Lombardia e Campania. In crescita sono anche le vendite online. C'è anche un inusuale primato, quello dei premi non riscossi. lo scorso anno la somma totale dei premi non riscossi è stata pari a 618mila euro, 458mila sull'estrazione finale e 160mila nei vari appuntamenti giornalieri

Cresce l'attesa per l'estrazione dei biglietti della Lotteria Italia, che - come da tradizione - consegneranno premi milionari ai fortunati vincitori. A confermare la passione degli italiani per lo storico concorso dell'Epifania sono i numeri legati alla vendita dei biglietti che, quest'anno, hanno fatto registrare un aumento record dal post-pandemia. In totale sono stati venduti 6,7 milioni di biglietti (+10% rispetto al 2022), con il Lazio in testa, seguito da Lombardia e Campania. In crescita sono anche le vendite online.


Web

Quest'anno sono stati 'staccati' sul web 149.706 biglietti, circa 48mila in più rispetto allo scorso anno. Come di consueto il primo premio sarà quello da 5 milioni di euro, mentre gli altri cosiddetti di prima categoria saranno annunciati dall'Agenzia delle Dogane e Monopoli solo qualche ora prima dell'estrazione, in programma durante la trasmissione 'Affari Tuoi' su RaiUno. I biglietti venduti in Italia - dalle piccole ricevitorie di provincia fino alla carezza magica degli Autogrill - dimostrano come il rito della Lotteria non sia più considerato esclusivamente un gioco, ma una tradizione da rinnovare nonostante la crisi, un sogno ad occhi aperti per far fronte a crisi e rincari. Lo scorso anno a festeggiare fu una tabaccheria di Bologna, mentre il Lazio si confermò la regione più fortunata con tre dei cinque premi di prima categoria, quelli cioè a sei zeri. "Le vendite rispetto ad un anno fa - afferma ad Agipronews il titolare di una delle tabaccherie di Roma Termini - sono triplicate. A comprare i biglietti sono soprattutto i turisti, in particolare italiani. La vendita è partita subito bene, ma nelle feste è aumentata a dismisura".


Nord e Sud

Situazione simile anche al Nord e al Sud, dove ad essere presi di mira sono soprattutto i luoghi ritenuti più "fortunati", aree di servizio e stazioni ferroviarie. Ma la Lotteria Italia porta con sé anche un inusuale primato, quello dei premi non riscossi. Negli ultimi vent'anni, dal 2002 in poi, come riporta Agipronews, si conta un totale di quasi 31 milioni di euro caduti nel dimenticatoio. Il caso più eclatante è datato 2008, quando fu addirittura il primo premio da 5 milioni a non essere stato riscosso. L'ultimo episodio risale al 2016, con la vincita da 2 milioni di euro mai reclamata. L'abitudine a non controllare a dovere il proprio biglietto non ha abbandonato gli italiani neanche nell'edizione 2022 della Lotteria, l'ultima in ordine di tempo: lo scorso anno la somma totale dei premi non riscossi è stata pari a 618mila euro, 458mila sull'estrazione finale e 160mila nei vari appuntamenti giornalieri. 



Argomenti

befana
biglietti
lotteria
premio

Gli ultimi articoli di Alberto Ciapparoni

  • Lavoro, per la sicurezza dal 31 ottobre patente a crediti per i cantieri, ma le imprese non ci stanno

    Lavoro, per la sicurezza dal 31 ottobre patente a crediti per i cantieri, ma le imprese non ci stanno

  • Esecutivo, dopo i conventi e le caserme adesso i ministri del governo-Meloni “si tuffano” alle terme

    Esecutivo, dopo i conventi e le caserme adesso i ministri del governo-Meloni “si tuffano” alle terme

  • Maggioranza, il terzo mandato voluto dalla Lega affossato dal "fuoco amico" di Forza Italia e Fratelli d’Italia

    Maggioranza, il terzo mandato voluto dalla Lega affossato dal "fuoco amico" di Forza Italia e Fratelli d’Italia

  • Lavoro, irregolare il 76% dei cantieri. La ministra Calderone: “Torneranno i reati penali negli appalti”

    Lavoro, irregolare il 76% dei cantieri. La ministra Calderone: “Torneranno i reati penali negli appalti”

  • Assange, al via l’udienza a Londra, rischia l’estradizione. Ma è un paladino della libertà o un traditore?

    Assange, al via l’udienza a Londra, rischia l’estradizione. Ma è un paladino della libertà o un traditore?

  • Partito Democratico, il terzo mandato e la difficile partita dei Governatori. Tutte le trame a sinistra

    Partito Democratico, il terzo mandato e la difficile partita dei Governatori. Tutte le trame a sinistra

  • Autonomia, De Luca irrompe (bruscamente) nel duello Meloni-Schlein. E insulta la presidente del Consiglio

    Autonomia, De Luca irrompe (bruscamente) nel duello Meloni-Schlein. E insulta la presidente del Consiglio

  • Pil, Bruxelles rivede al ribasso ma Gentiloni è ottimista: fiducia in ripresa da metà anno, in Italia e in Ue

    Pil, Bruxelles rivede al ribasso ma Gentiloni è ottimista: fiducia in ripresa da metà anno, in Italia e in Ue

  • Giustizia, sul ddl-Nordio si conferma una maggioranza allargata: il centrodestra più il Terzo Polo

    Giustizia, sul ddl-Nordio si conferma una maggioranza allargata: il centrodestra più il Terzo Polo

  • Medio Oriente, doppia telefonata Schlein-Meloni e ‘spunta’ la richiesta del cessate il fuoco a Gaza

    Medio Oriente, doppia telefonata Schlein-Meloni e ‘spunta’ la richiesta del cessate il fuoco a Gaza