Nato tiger meet, le tigri tornano in Italia dopo 35 anni

Nato tiger meet, le tigri tornano in Italia dopo 35 anni

Nato tiger meet, le tigri tornano in Italia dopo 35 anni


Una delle più importanti esercitazioni internazionali. Coinvolti più di dieci Paesi di Nato e Alleati, a Gioia del Colle

Il rombo dei motori, i caschi, il fascino inconfondibile degli aerei. Un evento che dal 1960 fa incontrare i gruppi di volo delle diverse forze armate raccolti sotto l’iconico stemma della tigre, e che per la quarta volta arriva in Italia: è il Nato Tiger Meet, che fino al 13 ottobre si tiene a Gioia del Colle, in provincia di Bari.


L’ADDESTRAMENTO CONGIUNTO

Obiettivo dell’evento è favorire l’integrazione tra i vari reparti di volo, con un addestramento congiunto interforze. Schierati in Puglia 17 gruppi volo di Forze Armate provenienti da Paesi NATO e alleati: Belgio, Grecia, Portogallo, Turchia, Svizzera, Francia, Repubblica Ceca, Germania, Ungheria, Polonia e Austria. Presente anche il Flying Squadron 1 della NATO. Protagoniste loro, le “tigri”: in campo ottanta velivoli, tra caccia ed elicotteri, tra novità e livree speciali. Si stanno addestrando insieme in una delle più articolate esercitazioni internazionali: tra missioni di difesa aerea, supporto a truppe a terra, ricerca e recupero.


TORNA IN ITALIA

È la quarta volta che Nato Tiger Meet si svolge in Italia. L’ultima volta era stato a Cameri, nel 1988. Trentacinque anni dopo torna nel nostro Paese, nel centenario della fondazione dell’Aeronautica Militare.


Argomenti

Nato Tiger Meet

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • Calcio, tutto facile per la Turchia contro la Georgia, bene il Portogallo contro la Repubblica Ceca

    Calcio, tutto facile per la Turchia contro la Georgia, bene il Portogallo contro la Repubblica Ceca

  • Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

    Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Una notte dietro le sbarre agli Hamptons per il Principe del Pop

  • Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

    Ita-Lufthansa, dopo sette mesi di trattative arriva il primo via libera della Commissione Ue

  • Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

    Calcio, Romania a valanga sull'Ucraina, Slovacchia di misura contro il Belgio, buona la prima per la Francia

  • Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

    Euro 2024: Buona la prima per Olanda e Inghilterra, pareggio tra Slovenia e Danimarca

  • L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

    L'estate dei tormentoni riparte da The Kolors e tanti feat. Ci provano Tony Effe-Gaia, Annalisa-Tananai, Elodie, Boomdabash

  • Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

    Trump ha festeggiato in Florida i 78 anni, tre meno di Joe Biden

  • Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

    Tre morti e tre feriti nell’incendio in un'autofficina a Milano, le vittime si trovavano in un appartamento al terzo piano del palazzo interessato dal rogo

  • Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

    Dopo 6 mesi di incubo, Kate torna in pubblico, succederà domani, 15 giugno, per il compelanno di carlo III

  • RTL 102.5 trasmetterà in diretta la radiocronaca completa degli Europei di calcio 2024. Dalla partita inaugurale del 14 giugno fino alla finale del 14 luglio, gli ascoltatori potranno seguire tutta la manifestazione calcistica in diretta sulle emitte

    Europei di calcio 2024: la radiocronaca integrale di tutte le partite su RTL 102.5, Radio Zeta e Radiofreccia. Dal 14 giugno al 14 luglio con il commento dei giornalisti di RTL 102.5 e le incursioni in onda de Gli Autogol