Possibile invio di truppe europee in Ucraina, il Cremlino bolla come gravi le parole di Macron

Possibile invio di truppe europee in Ucraina, il Cremlino bolla come gravi le parole di Macron

Possibile invio di truppe europee in Ucraina, il Cremlino bolla come gravi le parole di Macron


Mosca parla di una escalation in merito alla posizione di Londra sulle armi britanniche impiegate da Kiev

Le parole di Macron sul possibile invio di truppe in Ucraina. in caso di sfondamento delle linee del fronte da parte dei russi, sono state commentate duramente dal Cremlino. Il presidente francese parla costantemente della possibilità di un suo coinvolgimento diretto nel conflitto, questa è una tendenza molto pericolosa. Così il portavoce Peskov, il quale ha sottolineato che Mosca continua a monitorare da vicino le dichiarazioni di Parigi. Peskov ha anche replicato alle affermazioni del ministro degli Esteri britannico Cameron, sul diritto di Kiev di impiegare armi fornite da Londra per colpire la Russia. Una escalation di tensione attorno al conflitto ucraino potrebbe potenzialmente rappresentare un pericolo per la sicurezza europea, ha detto il portavoce del Cremlino. Questa, dunque, la posizione di Mosca, secondo cui le forze russe sul campo stanno penetrando nelle roccaforti ucraine lungo l'intera linea di contatto. Il ministro della Difesa russo, Serghei Shoigu, ha riferito che le forze ucraine stanno cercando di mantenere le linee di difesa ma si ritirano sotto la pressione delle truppe della Federazione. Intanto il nostro ministro degli Esteri, Antonio Tajani, ha ribadito che non verranno inviati soldati italiani in Ucraina. Abbiamo sempre detto che noi non siamo in guerra con la Russia, ha aggiunto il vicepremier del governo Meloni, ricordando che il nostro Paese sta lavorando per costruire la pace.


Timori di Mosca per la Crimea 

La portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha lanciato avvertimento a Washington, Londra e Bruxelles, durante una conferenza stampa. “Qualsiasi azione aggressiva contro la Crimea non solo è destinata al fallimento, ma riceverà anche una ritorsione che sarà schiacciante", ha dichiarato il capo della diplomazia russa. 

 .



Argomenti

Agenzia fotogramma
guerra
Kiev
Macron
Mosca
Cameron
Peskov
Ucraina

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

    La Corte internazionale di giustizia dell’Aja ordina a Israele lo stop dell’offensiva a Rafah

  • Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

    Secondo fonti russe il presidente Putin sarebbe pronto a un cessate il fuoco in Ucraina, il Cremlino smentisce

  • Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

    Un cambio di Europa è possibile, così Giorgia Meloni all’evento di Vox a Madrid

  • Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

    Terminata la visita di Papa Francesco a Verona, una giornata densa di appuntamenti

  • Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

    Chico Forti in Italia, non vedo l’ora di riabbracciare mia madre

  • All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era  malato di cancro

    All’età di 68 anni è morto a Roma il giornalista Franco di Mare, da tempo era malato di cancro

  • Maltempo in Veneto, il governatore Zaia parla di danni ingentissimi

    Maltempo in Veneto, il governatore Zaia parla di danni ingentissimi

  • Attentato al premier slovacco:  Robert Fico in coma farmacologico, non è in pericolo di vita

    Attentato al premier slovacco: Robert Fico in coma farmacologico, non è in pericolo di vita

  • Si intensifica l’offensiva russa in Ucraina, evacuazioni a Kharkiv

    Si intensifica l’offensiva russa in Ucraina, evacuazioni a Kharkiv

  • Camila Giorgi irreperibile dopo il ritiro, la tennista potrebbe essere negli Stati Uniti

    Camila Giorgi irreperibile dopo il ritiro, la tennista potrebbe essere negli Stati Uniti