Sabrina Ferilli travolgente in Signori...le paté de la maison!

 12 marzo 2015

L'attrice in scena con Maurizio Micheli e Pino Quartullo,

Una commedia misurata e con una giusta distribuzione dei ruoli tutti fondamentali per creare un flusso di ironia e colpi di scena. E' "Signori...le paté de la maison!" spettacolo teatrale fortemente voluto da Sabrina Ferilli che se ne è innamorata subito al primo colpo. La piéce è stata riadattata dalla Ferilli stessa e da Carlo Buccirosso dal testo di "Le Prénom" che è stato sia un film francese del 2012 che, appunto, uno spettacolo per il teatro.
Sabrina Ferilli travolgente in "Signori...le paté de la maison!"
"Mi piacciono le sfide ma non quella di uscire per ultimi: - ha spiegato l'attrice - le commedie adattate al cinema non riescono quasi mai bene, a differenza del contrario". A Milano "Signori...le paté de la maison!" è andato in scena con successo al Teatro Manzoni. Sul palco anche Maurizio Micheli (che è anche il regista), Pino Quartullo, Massimiliano Giovanetti, Claudiafederica Petrella e Liliana Oricchio Vallasciani. La storia ruota attorno a una cena in famiglia organizzata da Gabriella (Sabrina Ferilli) con il marito Vittorio (Micheli), l'amico del cuore Marcello (Giovanetti) e i cognati Emanuele - fratello di Gabriella - (Quartullo) e Arianna (Petrella). Personaggio chiave che appare all'inizio e alla fine è Liliana , madre di Gabriella ed Emanuele (Vallasciani).

Le sorprese non mancano e uno scherzo innocente e goliardico può rivelare realtà inaspettate ed imbarazzanti e allora anche la più gustosa delle pietanze come il paté che dà il nome al titolo può cambiare sapore e diventare un vero pasticcio. Una commedia ben recitata e divertente lungo 140 minuti di messinscena.

Share this story: