A Roma la manifestazione Priorità alla scuola

26 settembre 2020, ore 17:31

Per le vie della capitale manifestazione indetta da Priorità alla scuola, hanno sfilato i sindacati, gli studenti e i genitori

A Roma, sotto la pioggia, in Piazza del Popolo si è svolta  la manifestazione indetta da Priorità alla scuola, con i sindacati, gli studenti e i genitori. "Siamo qui per una grande manifestazione per la scuola - ha detto Cristina Tagliabue, una delle promotrici dell'evento - per un grande racconto collettivo della scuola. Questo è un movimento che raccoglie le anime della scuola tutta. E' nato per immaginare collettivamente l'istruzione. Da aprile chiediamo che la scuola sia in presenza, in sicurezza e in continuità, senza turni, senza riduzioni di orario". Durante la manifestazione  interventi dal palco ed anche musica e dibattiti.

Organigrammi completi entro una settimana

Verrà completata entro la prossima settimana la nomina dei supplenti annuali da parte degli uffici scolastici territoriali. Poi bisognerà nominare il cosiddetto 'organico Covid', che è personale in più - docente, tecnico e ausiliario - a tempo determinato, per garantire il distanziamento e le compresenze, soprattutto nella scuola dell'infanzia e primaria, e che verrà nominato dai dirigenti scolastici. E' quello che si apprende dal ministero dell'Istruzione. I sindacati però contestano questa ricostruzione: per la Cisl è stato nominato finora meno del 50% del personale precario e si è in ritardo rispetto agli anni scorsi.

A Roma la manifestazione Priorità alla scuola
Tags: manifestazione, scuola

Share this story: