Alex Britti contro la violenza sulle donne

30 ottobre 2015, ore 09:39 , agg. alle 14:13

Il cantautore torna con "Perché" e a novembre sarà al fianco di RTL 102.5 con una grande sorpresa

Alex Britti torna con un singolo speciale dal titolo "Perché", che fa da apripista al nuovo album in uscita a fine novembre. Il brano mette al centro il delicatissimo tema della violenza sulle donne. La maggior parte delle donne non denuncia ma vuole solo dimenticare. Il brano nasce da una esperienza che ha vissuto il cantautore. Il video è girato da Il videoclip da Ivano De Matteo e il cast è ricco di attori da Carolina Crescentini a Michela Quattrociocche. E non è tutto perché Alex sarà al centro di una iniziativa importante con RTL 102.5 a novembre ma vi sveleremo tutto nei prossimi giorni.
Alex Britti contro la violenza sulle donne
Dunque la canzone "Perché" nasce da una esperienza diretta vissuta dal cantautore. Un giorno Alex si è trovato ad assistere in un parco pubblico alla terribile scena di un uomo che prendeva a pugni una donna. E' intervenuto prontamente in difesa della donna ed è così riuscito a sedare la violenza e portare il primo soccorso alla vittima. L'uomo si è poi scoperto essere il marito della donna. Nel raccontare l'accaduto Alex spiegava che la cosa che più lo aveva colpito, era il terrore negli occhi della donna all'idea di denunciare il marito ed al rifiuto di farsi accompagnare in ospedale per ricevere le cure necessarie.

Una parte dei proventi di "Perché" sarà destinata a "Weworld", una ong che lavora da oltre 15 anni per difendere i diritti di donne e bambini in Italia e nel mondo. In particolare in Italia opera attivamente in azioni di contrasto alla violenza contro le donne con progetti di sensibilizzazione e progetti concrete sul territorio. I proventi della vendita del singolo andranno alla Onlus WeWord per il sostegno delle attività a difesa delle donne che hanno subito violenze.
Tags: alex britti

Share this story: