Allarme di Confcommercio: l’economia rallenta, famiglie in difficoltà. Insufficienti le riforme politiche

Allarme di Confcommercio: l’economia rallenta, famiglie in difficoltà. Insufficienti le riforme politiche

Allarme di Confcommercio: l’economia rallenta, famiglie in difficoltà. Insufficienti le riforme politiche Photo Credit: Agenzia Fotogramma.it


La spesa pro-capite delle famiglie resta sotto i livelli pre-pandemici. Verso la normalità il settore turistico con una ripresa del +23,6%

Economia in fase di rallentamento, mancano un piano di rilancio del Sud, la piena realizzazione di riforme e investimenti del Pnrr e una profonda riforma fiscale in tempi rapidi. È l’allarme lanciato da Carlo Sangalli, Presidente di Confcommercio, a commento dell’analisi dell’Ufficio Studi dell’impresa sui consumi delle famiglie italiane tra il 1995 e il 2023. Confortanti i dati che riguardano il turismo, unico settore in cui nell’anno corrente si può parlare di un effettivo ritorno alla normalità rispetto al pre-pandemia: paragonata all’anno scorso, infatti, la filiera turistica ha registrato aumenti consistenti dell’indotto per viaggi, vacanze e alberghi, servizi ricreativi e culturali, bar e ristoranti.

LE NUOVE ABITUDINI DEGLI ITALIANI

Più tecnologia e tempo libero, in calo pasti in casa, mobili e arredamento. Sono queste le nuove abitudini degli italiani emerse dal quadro delineato da Confcommercio in uno studio che analizza l’andamento dei consumi del Paese negli ultimi trent’anni. In costante crescita è il settore tecnologico, con Pc e prodotti audiovisivi, mentre resta sotto i livelli del pre-Covid la spesa pro capite delle famiglie.


CAMBIANO I CONSUMI DELLE FAMIGLIE

Nel 2022, con 20.810 euro pro-capite, l’impegno finanziario dei singoli nuclei familiari è ancora inferiore ai livelli del 2019 e non si prevede una ripresa entro il 2024 dei livelli di picco del 2007. A trainare la ripresa economica è soprattutto il turismo, che insieme alla tecnologia è il pilastro del terziario di mercato da cui ci si può aspettare una maggiore crescita, in attesa della ripresa della manifattura esportatrice. Ciò che emerge chiaramente dai dati elaborati da Confcommercio è come lo sviluppo economico debba essere supportato dalle scelte politiche: al momento non induce all’ottimismo la scarsa crescita strutturale attraverso riforme e investimenti del PNRR.


Argomenti

Confcommercio
Consumi
PNRR
Turismo

Gli ultimi articoli di Benedetta Mannucci

  • Foo Fighters, Dave Grohl contro Taylor Swift: "Noi suoniamo davvero dal vivo"

    Foo Fighters, Dave Grohl contro Taylor Swift: "Noi suoniamo davvero dal vivo"

  • Travis Scott arrestato a Miami per ubriachezza molesta e violazione di domicilio

    Travis Scott arrestato a Miami per ubriachezza molesta e violazione di domicilio

  • Post Malone ha annunciato "F-1 Trillion", il nuovo album in arrivo il 16 agosto

    Post Malone ha annunciato "F-1 Trillion", il nuovo album in arrivo il 16 agosto

  • Il ritorno di Katy Perry, "Woman’s World" è il nuovo singolo in uscita l'11 luglio

    Il ritorno di Katy Perry, "Woman’s World" è il nuovo singolo in uscita l'11 luglio

  • Sanremo, separazione tra Big e Giovani e ritorno del Dopofestival: Carlo Conti annuncia le novità al Tg1

    Sanremo, separazione tra Big e Giovani e ritorno del Dopofestival: Carlo Conti annuncia le novità al Tg1

  • Morte di Michele Merlo, archiviata l'indagine sul medico di famiglia

    Morte di Michele Merlo, archiviata l'indagine sul medico di famiglia

  • Billie Eilish: "Ho perso tutti gli amici per colpa della fama"

    Billie Eilish: "Ho perso tutti gli amici per colpa della fama"

  • Kanye West accusato di molestie sessuali dalla sua ex assistente. "Ricatto ed estorsione", replica il rapper

    Kanye West accusato di molestie sessuali dalla sua ex assistente. "Ricatto ed estorsione", replica il rapper

  • Bruce Springsteen, il ringraziamento per le serenate dei fan: "Non lo dimenticherò mai"

    Bruce Springsteen, il ringraziamento per le serenate dei fan: "Non lo dimenticherò mai"

  • Bruce Springsteen, i fan si riuniscono a Milano nonostante la cancellazione degli show a San Siro

    Bruce Springsteen, i fan si riuniscono a Milano nonostante la cancellazione degli show a San Siro