Attacco a Odessa, bombe a 150 metri da Zelensky e Mitsotakis

Attacco a Odessa, bombe a 150 metri da Zelensky e Mitsotakis

Attacco a Odessa, bombe a 150 metri da Zelensky e Mitsotakis


Il presidente ucraino e il premier greco si trovavano nella zona portuale della città quando è caduto un mussile lanciato da Mosca

Nuovo attacco con morti e feriti durante la visita del presidente ucraino e del primo ministro greco a Odessa. Le bombe sono cadute a 150 metri dal luogo in cui si trovava nella zona portuale della città il corteo di auto con Zelensky e Mitsotakis. Il bilancio è di 5 vittime. Nessun componente delle delegazioni al seguito di due leader è rimasto coinvolto. Avete visto con chi avete a che fare, a loro non importa dove colpire. Così Zelensky nel corso di una conferenza stampa. Abbiamo sentito il suono delle sirene dei raid aerei e delle esplosioni molto vicino a noi, non abbiamo avuto il tempo di andare nei rifugi. E’ quanto ha spiegato Mitsotakis, parlando di un’esperienza impressionante. Nessuno è intimidito da questo nuovo tentativo di terrorismo, ha commentato la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen. Gli attacchi contro Odessa dimostrano che gli aiuti militari all'Ucraina sono "urgenti", ha sottolineato la Casa Bianca in una nota. Il ministero della Difesa russo ha affermato che il bombardamento missilistico era diretto contro un hangar portuale militare dove si costruiscono droni marini, obiettivo che è stato colpito


Kiev, raid non collegato a visita Zelensky  

Nataliya Humenyuk, capo del centro stampa congiunto delle Forze di difesa del sud dell'Ucraina, ha negato che l'attacco a Odessa sia collegato alla visita di Zelensky in città, in occasione del viaggio del premier greco Mitsotakis. "Quello che accade è che la Russia è terrorista e continua ad attaccare le infrastrutture portuali", ha detto Humenyuk.


La reazione Italiana

"Esprimo la mia più netta condanna per l'attacco perpetrato oggi a Odessa durante l'incontro tra Volodymyr Zelensky e Kyriakos Mitsotakis. Questo ennesimo atto di intimidazione russo non sortirà alcun effetto e non indebolirà la resistenza ucraina, al fianco della quale l'Italia e il suo governo sono schierati senza cedimenti". Queste le affermazione della presidente del Consiglio Giorgia Meloni.



Argomenti

attacco
Mosca
Odessa
Russia
Agenzia Fotogramma
Commissione Ue
Zelensky

Gli ultimi articoli di Alessandra Giannoli

  • Israele,  occorre  formare un'alleanza strategica contro la minaccia iraniana

    Israele, occorre formare un'alleanza strategica contro la minaccia iraniana

  • G7 Trasporti,  approvato un documento in cui viene indicato il ruolo della neutralità energetica

    G7 Trasporti, approvato un documento in cui viene indicato il ruolo della neutralità energetica

  • Netanyahu avverte l’Iran,  se ci attacca gli faremo male

    Netanyahu avverte l’Iran, se ci attacca gli faremo male

  • Capitano Ultimo scopre il volto e si candida per le europee con Cateno De Luca

    Capitano Ultimo scopre il volto e si candida per le europee con Cateno De Luca

  • Muore a Parigi uno studente massacrato di botte, Macron pronto a difendere la scuola da  ogni violenza

    Muore a Parigi uno studente massacrato di botte, Macron pronto a difendere la scuola da ogni violenza

  • Presunto voto di scambio in Puglia, si dimette l'assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia

    Presunto voto di scambio in Puglia, si dimette l'assessora regionale ai Trasporti Anita Maurodinoia

  • Cambia la narrazione del Cremlino, “l’operazione speciale” in Ucraina diventa “una guerra santa”

    Cambia la narrazione del Cremlino, “l’operazione speciale” in Ucraina diventa “una guerra santa”

  • Olanda, nella città di Ede si è arreso l’uomo che teneva quattro persone in ostaggio in un bar

    Olanda, nella città di Ede si è arreso l’uomo che teneva quattro persone in ostaggio in un bar

  • Mondo Convenienza nel mirino dell’antitrust,  inflitta una multa di oltre 3 milioni di euro

    Mondo Convenienza nel mirino dell’antitrust, inflitta una multa di oltre 3 milioni di euro

  • Guerra in Medio Oriente, il Papa incontra un israeliano e un palestinese che hanno perso le figlie

    Guerra in Medio Oriente, il Papa incontra un israeliano e un palestinese che hanno perso le figlie