ChatGPT è la pagina di wikipedia più vista del 2023

ChatGPT è la pagina di wikipedia più vista del 2023

ChatGPT è la pagina di wikipedia più vista del 2023 Photo Credit: agenziafotogramma.it


Tra le top 5 ci sono anche Oppenheimer e Indian Entertainment

ChatGPT, Oppenheimer e Indian Entertainment sono le pagine di Wikipedia più viste nel 2023. Le 25 pagine più viste riflettono l'interesse del mondo per l'innovazione nell'intelligenza artificiale, lo scienziato cui è stato dedicato uno dei film dell'anno e il crescente potere degli utenti indiani di influenzare le tendenze sul sito web. Gestita dalla non profit Wikimedia Foundation, Wikipedia ha avuto finora più di 84 miliardi di pagine visualizzate nel 2023, secondo i dati condivisi con la Cnn. Considerato il suo enorme aumento di popolarità, la pagina sul chatbot virtuale di OpenAI ChatGPT è stata la più vista su Wikipedia quest'anno, accumulando oltre 49,4 milioni di visualizzazioni. ChatGPT ha stabilito un record per la base di utenti in più rapida crescita lo scorso febbraio, accumulando 100 milioni di utenti attivi a gennaio. "È chiaro che le persone vogliono comprendere meglio la storia e il contesto dietro la tecnologia ChatGPT mentre la sperimentano", ha spiegato alla Cnn Anusha Alikhan, responsabile delle comunicazioni della Wikimedia Foundation. Insieme a ChatGPT tra le prime cinque pagine ci sono post biografici sulle persone morte nel 2023, sulla Coppa del mondo di cricket di quest'anno, sulla Premier League indiana, che è una lega di cricket, e sul film Oppenheimer. Dato che l'India probabilmente supererà la Cina come paese più popoloso al mondo, con una stima di 1,43 miliardi di abitanti entro la fine dell'anno secondo le Nazioni Unite, la sua influenza sui media globali non è sorprendente. E peraltro il governo cinese bandisce Wikipedia dalla rete internet del paese.


Argomenti

ChatGBT
Wikipedia

Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"