Donald Trump-Hillary Clinton, nessun ko per il magnate

Donald Trump-Hillary Clinton, nessun ko per il magnate

Donald Trump-Hillary Clinton, nessun ko per il magnate


Sfida senza esclusione di colpi tra i due candidati, Clinton con i consensi al 57%

Stavolta il timido fair play del primo confronto è svanito nel nulla, nemmeno la stretta di mano prima di affrontarsi sul ring televisivo, c’è stata, ma solo dopo, al termine. E sin da quando Donald Trump si è presentato in studio con alcune donne, definite amanti di Bill Clinton, i toni si sono subito accesi; il tycoon ha attaccato Hillary Clinton dicendo: “Se fossi io a decidere, tu saresti già in galera”, ha minacciato, riferendosi allo scandalo sulle e-mail che coinvolge la Clinton nel periodo in cui era Segretario di Stato.
La candidata democratica ha risposto, ammettendo una volta di più le sue responsabilità e scusandosi per quello che ha definito “un errore”. Ma, la carta più prevedibile e vincente comunque che ha calato Hillary è stata quella video dello scandalo che coinvolge Trump, quando il tycoon nel 2005 viene ripreso mentre parla molto volgarmente di donne. "Il video dimostra esattamente chi è", "cosa pensa delle donne, cosa fa alle donne", ha attaccato la Clinton. Lui si e’ detto imbarazzato ma ha fornito la sua versione: “erano chiacchiere da uomini nessuno più di me rispetta le donne”.


Gli ultimi articoli di Redazione Web

  • A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

    A Roma nell’aria ci sono tracce di cocaina, la centralina di Cinecittà ha rilevato concentrazioni elevate

  • Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

    Verso le elezioni americane, il 48% voterebbe per Trump, Biden in crisi

  • La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il  Colle

    La due giorni della Premier in Nord America, Meloni, la sinistra usa Mattarella contro il premierato, ottimi rapporti con il Colle

  • Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

    Formula 1. Gran premio del Bahrain: Verstappen già padrone, brilla Ferrari Sainz

  • Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

    Da Myazaki a Scorsese tanti vegliardi agli Oscar. Ottuagenari creativi non gettano la spugna

  • Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

    Maltempo in tutta Italia, al nord una delle nevicate più forti degli ultimi anni. Resta l'allerta in Emilia

  • New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

    New Hit di RTL 102.5: da questa settimana in onda “Ma che idea” dei BNKR44, “Stumblin' In" di Cyril, “100 messaggi” di Lazza e “Doctor (Work it out)” di Miley Cyrus e Pharrell

  • Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

    Addio a Paolo Taviani. Con il fratello con Vittorio hanno portato sul grande schermo rigore e impegno civile

  • RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

    RTL 102.5 presenta "‘70 ‘80 ‘90 all’ora”: i grandi successi della musica dance mixati dal dj Massimo Alberti

  • Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"

    Harry privato della scorta personale: "Io a rischio come mia madre"