E' la Giornata Mondiale degli Insegnanti, iniziative previste fino all'8 ottobre, il tema è il recupero dell'istruzione

05 ottobre 2021, ore 10:28

La ricorrenza è stata istituita nel 1994 dall'Unesco, l'agenzia dell'Onu dedicata alla conoscenza e alla cultura; la data è stata scelta in quanto, nel 1966, erano state sottoscritte le Raccomandazioni sullo Status dell'Insegnante

Tutto comincia nel 1966, il 5 ottobre di quell'anno sono state sottoscritte le Raccomandazioni sullo status dell’insegnante: si trattava di un documento d’intenti valido a livello internazionale in cui si fissavano gli standard in fatto di formazione, reclutamento, aggiornamento continuo e condizioni di impiego dei docenti. Nella stessa ottica la stessa Giornata mondiale vuole essere un momento per celebrare, apprezzare e migliorare il riconoscimento e le condizioni di lavoro degli insegnanti di tutto il mondo. 

Iniziative in tutto il mondo

In occasione della Giornata mondiale degli insegnanti,  in diversi Paesi, vengono organizzate iniziative per ricordare l’importanza del ruolo degli insegnanti, il loro lavoro e gli sforzi che in tutto il mondo si stanno facendo per migliorare la loro condizione.  Uno degli obiettivi della festa è ricordare gli impegni dell’ ”Agenda 2030” per lo sviluppo sostenibile, che fu adottata dalle Nazioni Unite nel 2015 con l’obiettivo di promuovere un’istruzione di qualità, inclusiva e paritaria e garantire opportunità di apprendimento permanente per tutti. Quest’anno gli eventi organizzati dall’UNESCO per celebrare la Giornata mondiale degli insegnanti durano cinque giorni, dal 4 all’8 ottobre, e il programma è incentrato sul tema “Insegnanti al centro della ripresa della formazione” dopo la pandemia da coronavirus: tra le altre cose si discuterà infatti degli effetti che questo evento, che ha cambiato tutte le nostre vite, ha avuto anche sul lavoro degli insegnanti e dell’importanza delle innovazioni tecnologiche nell’insegnamento. A un anno e mezzo dall'inizio della pandemia la ricorrenza è l'occasione per sottolineare quanto sia importante fornire tutto  il supporto necessario agli insegnanti per partecipare pienamente al processo di recupero, ma anche della necessità di politiche efficaci per garantire che questa categoria possa sviluppare il suo potenziale. 

Negli anni passati 

Nel 2018 il tema scelto era "Gli insegnanti formati e qualificati sono essenziali per il diritto all'istruzione".  Nel 2019, in occasione del 25º anniversario della Giornata Mondiale degli insegnanti,  l'evento è stato commemorato in Francia con un evento globale. Il tema era "Giovani docenti, il futuro della professione". Nel 2020, la Giornata mondiale degli insegnanti ha onorato i docenti con il tema "Insegnanti: guidare nelle situazioni di crisi, reinventare il futuro", in quel caso le celebrazioni si sono tenute online.

Insegnanti celebrati nel doodle di Google

Anche l'intestazione del motore di ricerca celebra i docenti di tutto il mondo e lo fa con un disegno che rappresenta un'ape insegnante, circondata da altre piccole api-studenti, a cui mostra un libro aperto,  sullo sfondo di un panorama fiorito.

E' la Giornata Mondiale degli Insegnanti, iniziative previste fino all'8 ottobre, il tema è il recupero dell'istruzione
Tags: Giornatamondialedegliinsegnanti, Unesco

Share this story: